Si è conclusa anche la fase di qualificazione maschile del gigante parallelo di Cortina. In contumacia di Alexis Pinturault e Henrik Kristoffersen, i finalisti nell'unico precedente stagionale a Lech, è stato lo svizzero Loic Meillard a siglare il miglior tempo con un eloquente 31.79 sulla pista Cinque Torri. Tra i 16 qualificati per gli ottavi di finale (al via dalle 14 sulla Rumerlo) c'è solo un italiano: Luca De Aliprandini, sesto nel gruppo rosso. Il suo prossimo avversario sarà Marco Odermatt. Eliminati Giovanni Borsotti, Riccardo Tonetti e Giovanni Franzoni. Tra i potenziali favoriti per una medaglia bene i tedeschi Luitz, Schmid e Strasser e l'austriaco Fabio Gstrein, il migliore nel gruppo blu. Eliminati Adrian Pertl e Gino Caviezel, che non hanno completato la loro prova, e anche Marco Schwarz.

Tutti i qualificati

Gruppo blu
Mondiali
Shiffrin: "Cortina, grazie a te sono tornata a sorridere"
26/02/2021 A 20:15
Fabio GSTREIN (AUT)
Stefan LUITZ (GER)
Marco ODERMATT (SUI)
Linus STRASSER (GER)
Mathieu FAIVRE (FRA)
River RADAMUS (USA)
Stefan HADALIN (SLO)
Ivan KUZNETSOV (RUS)
Gruppo rosso
Loic MEILLARD (SUI)
Alexander SCHMID (GER)
Zan KRANJEC (SLO)
Samu TROSTI (FIN)
Timon HAUGAN (NOR)
Luca DE ALIPRANDINI (ITA)
Filip ZUBCIC (CRO)
Mattias ROENNGREN (SWE)

Pinturault, che sfida col Kristoffersen: il parallelo è del francese

Mondiali
Vinatzer: "Il sale non è la mia neve, sono contento lo stesso"
21/02/2021 A 13:42
Mondiali
Vinatzer troppo trattenuto: è quarto in slalom
21/02/2021 A 13:11