Dopo una carriera costellata di successi e priva di numerosi infortuni (ad esclusione delle fratture di piede e malleolo nel 2011 e nel 2017), Marcel Hirscher si sta ora dedicando al mondo dell'Enduro. L'avventura del fenomenale sciatore austriaco nella disciplina motoristica sta avendo però delle difficoltà, con Hirscher che è incappato in un brutto infortunio durante il Red Bull Romaniacs, un rally di enduro tra i più duri della terra.
Lo sciatore, che nei giorni scorsi era tornato sulla neve per alcune collaborazioni con marchi ed attrezzature, ha riportato una frattura alla gamba sinistra, vicino alla caviglia. Hirscher, nella prima tappa dura del rally sui Carpazi, ha urtato una roccia con la sua moto, finendo rovinosamente a terra. Immediato l'intervento dei soccorsi, che lo hanno rapidamento portato nell'opedale di Salisburgo.
Sci Alpino
Piste da sci aperte con il Green Pass: c'è il sì dalla Camera
IERI A 08:30
“E' stata una brutta caduta – ha spiegato l'austriaco – Una grande avventura e un'esperienza incredibile, purtroppo durata troppo poco. Spero di potervi tornare l'anno prossimo”. Non sembra dunque troppo precoccupato Marcel Hirscher, che ha già dato appuntamento al mostro dei Carpazi per il prossimo anno. Sfumano invece, al 100%, per i più romantici, le ipotesi di rivederlo in pista in un clamoroso ritorno per la prossima stagione olimpica che porterà a Pechino.
Sci Alpino
Coppa del Mondo 2021-22, il calendario: 10 gare in Italia
16/09/2021 A 00:02
Sci Alpino
Michelle Gisin contrae una forma di mononucleosi
28/07/2021 A 13:31