Niente di nuovo sulle piste di Kuusamo. Con il tempo di 12'51''9 Marit Bjorgen ha agguantato l’oro nella 5 km tecnica classica di fondo, gara valida per la Coppa del Mondo femminile. La norvegese ha preceduto la storica rivale, la polacca Justyna Kowalczyk e la slovena Petra Majdic.
Una vittoria, quella della 30enne, sperata ma neanche troppo scontata viste le premesse. L'avvio vede infatti in testa proprio la storica rivale della Bjørgen, quella Kowalczyk che fu oro, argento e bronzo olimpico la scorsa stagione e che gareggiava alla ricerca della terza coppa del mondo consecutiva. Ma nel tratto centrale la Bjørgen ritrova il passo, raggiunge l'acerrima rivale per poi superarla al traguardo.
Sorriso a denti stretti per l’Italia. Nona Marianna Longa a 26'' dalla vincitrice, 15esima Arianna Follis, 24esima Magda Genuin.
Sci di Fondo
Battaglia di bastoncini tra le due fondiste durante lo sprint
22/03/2021 A 10:51
Con il tempo di 23'24"8, lo svizzero Dario Cologna si è invece aggiudicato la 10 km tc. L'elvetico ha preceduto il russo Alexander Legkov (6"7 di ritardo) e lo svedese Daniel Rickardsson (7"5 di ritardo). Dietmar Noeckler, primo degli italiani in classifica, è giunto al traguardo in 32esima posizione a 1'07"1 dal vincitore.
Domani in programma una 10km a tecnica libera, ultima prova di questa tre giorni di gare sulle nevi finlandesi.
Engadin
Krueger si prende la 50 km finale, podio Holund e Burman
14/03/2021 A 12:08
Engadin
Weng, affondo vincente nella 30 km: podio Andersson e Stupak
14/03/2021 A 09:56