Nessun problema nella prima uscita del torneo di casa per Roger Federer. Il basilea, davanti ai propri concittadini, giocava oggi una partita in qualche modo storica: ovvero la sua 1500esima a livello ATP.
Non poteva fallire il 9 volte campione del torneo di Basilea; anche perché davanti aveva un’avversario davvero alla sua portata: il qualificato Gojowczyk.
Lo svizzero però è andato piuttosto di fretta, con un 6-2, 6-1 in 53 minuti che ha rappresentato un altro piccolo recordo: ovvero il centodecimo match – 110 – vinto sotto l’ora di gioco (un conteggio per altro da cui sono escluse le vittorie per ritiro degli avversari).
US Open
Il lato umano di Novak Djokovic, ferito ma finalmente amato
13/09/2021 A 14:33
Federer parte così spedito nel torneo di casa, dove attende ora il vincente della sfida tra Albot o Lajovic.
Il successo odierno aggiorna il bilancio stagionale a 48 partite vinte e 8 perse; che nel giorno del traguardo delle 1500 ufficiali possiamo anche tradurre con questo impressionante numero: 1232 partite vinte, 268 perse. Davvero incredibile.
US Open
Daniil Medvedev priva Djokovic del Grande Slam: è lui il campione
12/09/2021 A 22:34
US Open
Order of play Day 14: Djokovic vs Medvedev alle 22
11/09/2021 A 19:38