Lorenzo Sonego è il primo finalista dell’ATP di Metz 2022, e vede finalmente la luce in fondo a un’annata fino ad ora con ben pochi acuti. Il ragazzo torinese ha superato in maniera assai convincente Hubert Hurkacz con il punteggio di 7-6 6-3, giocando una partita solidissima dall’inizio alla fine. Ora attende il vincitore della sfida tra Stan Wawrinka ed Alexander Bublik.
È una partita dura, il primo set è equivalente a due forze identiche che si scontrano. E le occasioni di break sono pari a zero: entrambi sono solidissimi al servizio, concedendo poco e nulla. La chiusura ideale è il tie-break, che come è giusto che sia vive una netta inversione a U, con quattro minibreak nei primi quattro punti. Si rimane in equilibrio fino al decimo punto, quando un attacco morbido del polacco concede a Lorenzo due set point: il secondo è quello buono, con il rovescio di Hurkacz che supera la riga di fondo.
ATP, Metz
Lorenzo Sonego supera Sebastian Korda ed è in semifinale
23/09/2022 ALLE 14:56
Il secondo set scalfisce quell’idea di parità che si è vissuta per oltre un’ora. Sul servizio di Sonego si va addirittura ai vantaggi per la prima volta, con l’azzurro che se la cava. E grazie alla sua caparbietà è il primo a conquistare un break durante la partita, concretizzato grazie ad uno scambio lungo che tiene il polacco sulla diagonale di rovescio. Lorenzo non si fa pregare e non trema, chiudendo alla prima occasione con il dritto affossato in rete di Hurkacz.
Per Lorenzo si tratta della quinta finale in carriera, la prima del suo 2022, e della quarta vittoria in carriera contro un giocatore facente parte della Top 10. Vengono in suo soccorso i soli 15 punti concessi al servizio, con cui ha ottenuto ottime percentuali (38/45 con la prima, 12/20 con la seconda) e i pochissimi errori commessi.

Federer commosso: l'abbraccio con Nadal e i compagni del Team

Coppa Davis Singolare
Gioia Sonego! Abbraccio con Volandri e racchetta lanciata al vento
26/11/2022 ALLE 16:36
Coppa Davis
Sonego, match point da sogno con Tiafoe e l'esultanza alla Luca Toni
24/11/2022 ALLE 12:14