Novak Djokovic procede nel suo percorso netto. Il serbo (n.7 del mondo) ha battuto nei quarti di finale dell’ATP500 di Astana (Kazakistan) il russo Karen Khachanov (n.18 del ranking) per 6-4 6-3. Un’altra dimostrazione di forza di Nole che continua a dare grandi segnali di vitalità da quando ha ripreso in pianta stabile a giocare nel circuito. Con la consueta solidità, il balcanico si è preso il pass per le semifinali infliggendo a Khachanov l'ormai consueta sconfitta: il russo è al ventesimo ko consecutivo nelle sue sfide contro giocatori in Top10.
A sfidare Djokovic in semifinale un altro russo: l'ex n°1 del mondo Daniil Medvedev. Tutto facile per il russo che contro Bautista-Agut si è imposto con un parziale davvero senza storie: 6-1 6-1. Medvedev e Djokovic così torneranno a incrociarsi e sarà l'11° incrocio in carriera; il primo dopo quasi un anno di distanza. Il più famoso resta la finale US Open 2021, dove il russò levò a Djokovic il 'Grande Slam'. Poi Nole si vendicò qualche mese dopo nella finale di Parigi Bercy. 6-4 i precedenti a favore di Nole.
ATP Finals
Djokovic: "Il n°1 è Alcaraz ma ho tanta fame e voglia di vincere i big trophy"
21/11/2022 ALLE 08:46
L'altra semifinale sarà invece quella tra Tsitsipas e Rublev. Il greco ha superato Hurkacz col punteggio di 7-6 6-3. Grande rammarico per il polacco nel primo set, che non ha sfruttato un totale di 5 set point nel tie-break subendo poi la rimonta di Tsitsipas. Per lui stop pesante in ottica ATP Finals a Torino. Rublev invece si è imposto facilmente su Mannarino per 6-1 6-2.

Djokovic: "Federer eterno, ma il mio rivale n.1 è Nadal"

ATP Finals
Djokovic campione! Il serbo batte Ruud ed eguaglia Federer
20/11/2022 ALLE 15:14
ATP Finals
Fritz, nemmeno un numero così è bastato per battere Djokovic
19/11/2022 ALLE 16:18