Dopo la cancellazione della giornata di ieri per pioggia, finalmente si può tornare a giocare sui campi dell’ATP di Parma. Marco Cecchinato si è qualificato per il secondo turno sulla terra rossa emiliana dopo aver sconfitto nel derby azzurro Raul Brancaccio in due set con il punteggio di 6-3 7-6 in un’ora e quarantadue minuti di gioco. Cecchinato comincia subito bene il match, strappando in apertura il servizio a Brancaccio. Il numero 336 del mondo, però, riesce a trovare l’immediato contro-break. E’ un momento della partita dove fioccano i break e il siciliano toglie ancora la battuta all’avversario, portandosi sul 3-1. Brancaccio recupera ancora il break nell’ottavo game, ma come già successo prima il nativo di Torre del Greco perde la battuta nel game successivo, perdendo il set per 6-4.
Un secondo set che si trasforma in battaglia. Cecchinato deve difendere ben tre palle break nel secondo game, mentre nel gioco successivo è Brancaccio ad annullare un break point nel game successivo. I due tennisti non concedono più nulla nei turni di servizio e si va di conseguenza al tie-break, che viene vinto da Cecchinato per 7-5.
Nel prossimo turno Cecchinato affronterà il vincente del match tra lo sloveno Aljaz Bedene e Salvatore Caruso. La speranza è che ci possa essere un nuovo derby tutto italiano tra i due siciliani.
ATP, Ginevra
Marco Cecchinato spaventa Shapovalov ma poi si arrende in 3 set
20/05/2021 A 13:11

🎙 Le più belle partite del Roland Garros: da McEnroe a Lendl, da Federer a Cecchinato-Djokovic

ATP, Roma
Niente wild card, Cecchinato furioso: "Presa per il c***"
05/05/2021 A 13:16
ATP, Estoril
Cecchinato cede in tre set a Humbert ed esce dalla Top 100
28/04/2021 A 18:39