Una bella lotta per due set, poi è uscito tutto il talento di Denis Shapovalov. Si ferma al secondo turno del torneo di San Pietroburgo Matteo Berrettini ma lo fa nella sfida contro una delle più promettenti promesse del tennis mondiale.
Berrettini, che a 22 anni ha solo 7 giocatori più giovani di lui avanti nella classifica ATP, affrontava proprio uno di questi. Il romano ha giocato alla pari per due set, andando anche a set-point nel primo parziale e dimostrando con servizio e dritto di poter tenere le accelerazioni di un giocatore balisticamente senza dubbio con più soluzioni e più talentuoso di lui. Il tie-break è scappato però via sul più bello, con Shapovalov che ha strappato un paio delle sue accelerazioni, mostrando i limiti di Matteo sugli spostamenti laterali, specie dal lato del rovescio.
Berrettini ha però retto bene nel secondo set, rimanendo sempre avanti nel parziale e strappando il break proprio nel decimo gioco, quando con un gran passante sullo 0-15 ha dato una bella spallata a Shapovalov, che ha infatti perso il servizio a zero... E insieme a quello anche il set.
Coppa Davis Singolare
Gioia Sonego! Abbraccio con Volandri e racchetta lanciata al vento
26/11/2022 ALLE 16:36
L’equilibrio però si è rotto paradossalmente proprio in quel frangente. Il canadese ha impennato il rendimento proprio da quel momento e Berrettini – un po’ distratto – ha commesso l’errore fatale di concedere due doppi falli nel primo gioco. Strappato il servizio immediatamente, Shapovalov è scappato via con un rapido bagel che ha visto Berrettini uscire dalla partita un po’ troppo rapidamente.
Matteo resta così intorno alla posizione numero 59 del mondo, 5 sopra il best ranking di 54. Chissà se in Asia riuscirà a scalare ulteriormente la classifica e affacciarsi dentro i primi 50 tennisti del mondo. Per chi non dovesse ancora conoscere al meglio il suo talento, ma anche chi è il ragazzo fuori dal campo, qui sotto un long-form video con un’intervista esclusiva che ci ha concesso all’ultimo US Open.
ATP, Napoli
Musetti domina il derby con Berrettini: rivivi la finale in 8'
23/10/2022 ALLE 19:07
ATP, Napoli
A Musetti il derby e il titolo a Napoli, per Berrettini Finals più lontane
23/10/2022 ALLE 11:36