Debutto vincente per Fabio Fognini nel torneo ATP 250 di Stoccolma. Dopo la settimana positiva di Shanghai, chiusa con la sconfitta contro Rafael Nadal al terzo turno, l’azzurro ha battuto in due set il tunisino Malek Jaziri, 7-5 6-1, qualificandosi per il secondo turno del torneo svedese. Una partita iniziata male per Fabio, che ci ha messo un po’ a trovare le misure di avversario e campo. Una volta trovate, però, ecco che è diventato un rullo compressore, vincendo senza troppi problemi. Al prossimo turno il giocatore di Arma di Taggia affronterà il vincente della sfida tra l’argentino Leonardo Mayer e la wild-card di casa Elias Ymer.
In avvio fa tutto Fognini. Mette qualche vincente, sbaglia, concede terreno ai colpi di Jaziri. Tutto condensato nel primo game, in cui Fabio è già costretto a cedere la battuta. Il canovaccio dell’incontro non cambia. L’azzurro prova a fare il gioco ma non riesce a mettersi definitivamente in partita. Nell’ottavo game, però, ecco la svolta: Fognini arriva a palla break e riesce a recuperare la battuta quando Jaziri si incarta su una volée a rete. Ritrovato il pareggio, l’italiano registra finalmente i suoi colpi e non c’è praticamente partita. Nel turno successivo va vicino al secondo break, che si concretizza poco dopo, chiudendo il primo set (7-5).
Il vantaggio dà una spinta ancora maggiore a Fognini e nel secondo parziale viene fuori tutta la differenza tecnica tra i due giocatori. Bastano pochi minuti, infatti, e Fabio è già sul 3-0 con un break di vantaggio. La testa di serie numero 6 del torneo è praticamente infallibile al servizio: 11 punti su 12 con la prima e 5/6 con la seconda. Di contro, Jaziri è disastroso. Il tunisino riesce soltanto ad evitare uno scarto netto, tenendo un solo turno di battuta. Fognini chiude il secondo set per 6-1 e vola al secondo turno dopo un’ora e undici minuti di gioco.
ATP, Madrid
Berrettini-Garin, in palio la semifinale: quando e dove vederla
07/05/2021 A 09:50
CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL TENNIS
alessandro.tarallo@oasport.it
ATP, Madrid
Troppo Berrettini per Fognini: derby al romano in due set
04/05/2021 A 14:53
ATP, Madrid
Fognini fa e disfa, ma vince: sarà derby con Berrettini
03/05/2021 A 16:05