La prima gioia della carriera non si scorda mai. Denis Shapovalov vince il primo titolo ATP della sua giovane carriera. A Stoccolma, in finale contro Filip Krajinovic, il canadese si impone per 6-4 6-4 e centra così il primo sigillo a livello pro.
Un successo importante per il classe 99 canadese, ormai da un paio d’anni finito sotto la lente d’ingrandimento per i buoni risultati e un tennis dall’estetica molto attraente.
Solo oggi è però arrivato il primo titolo ATP, che all’età di 20 anni regala a Shapovalov un successo che in qualche modo in tanti attendevano già da un po’.
ATP, Roma
Nadal annulla 2 match point e vince la battaglia su Shapovalov
IERI A 15:42
Si è spesso scritto infatti come il tennis del canadese fosse complicato per essere anche vincente sul lungo periodo; e l’attesa da questo punto di vista ne era stata una mezza prova. Shapovalov ha però infilato una bella settimana all’ATP 250 di Stoccolma, con le vittorie dopo al bye al primo turno su Popyrin, Stebe, Sugita e Krajinovic: tutte senza lasciare per strada nemmeno un set.
Shapovalov con questo successo guadagna così 7 posizioni in classifica ATP: diventando numero 27 del mondo (best ranking fu 20 quest’anno a inizio aprile).
ATP, Roma
Travaglia eliminato: Shapovalov si impone in 2 set
12/05/2021 A 17:25
ATP, Monte Carlo
Fognini prima domina e poi rimonta: è ai quarti di finale
15/04/2021 A 13:12