C’era da immaginarselo. Novak Djokovic non sarà al via del Masters1000 di Toronto (Canada), previsto dal 9 al 21 agosto. La scelta di Nole di dare priorità alle Olimpiadi di Tokyo è stata tale che la partecipazione al torneo citato non fosse possibile.
Sarebbe stato fantastico avere qui il numero uno al mondo. Ciononostante, dopo la conquista del suo 20esimo Slam e la partecipazione alle Olimpiadi, capiamo la sua scelta e gli auguriamo il meglio per il resto della stagione”, ha dichiarato Karl Hale, il direttore del 1000 nordamericano.
E dunque, la programmazione di Djokovic, a caccia del Golden Grande Slam, non avrà nel proprio percorso la disputa di questo di evento, al pari di altri grandi interpreti come lo svizzero Stan Wawrinka (ATP 29), l’austriaco Dominic Thiem (6) e il belga David Goffin (20). Opportuno segnalare che Thiem e Wawrinka, per i loro problemi fisici, non saranno al via neanche del Masters1000 di Cincinnati. Pertanto, per loro, potrebbe anche essere a rischio la partecipazione agli US Open.
US Open
Il lato umano di Novak Djokovic, ferito ma finalmente amato
13/09/2021 A 14:33
Per quanto riguarda gli azzurri, presenti nel tabellone principale in Canada Matteo Berrettini, Jannik Sinner, Lorenzo Sonego e Fabio Fognini.
US Open
Daniil Medvedev priva Djokovic del Grande Slam: è lui il campione
12/09/2021 A 22:34
US Open
Djokovic a un passo dalla Storia: perché e dove vedere la finale
12/09/2021 A 10:09