Si ferma al primo turno l’avventura di Martina Trevisan al WTA di Cleveland. L’azzurra è stata sconfitta in due set dalla cinese Shuai Zhang col punteggio di 7-5 6-1. La toscana dopo un buon inizio di match non è riuscita a rispondere ai colpi dell’asiatica che ha preso il largo.
Trevisan parte forte e nel quarto game strappa il servizio all’avversaria e si porta 3-1. La reazione di Zhang, però, non si fa attendere e nel settimo gioco trova il controbreak e si riporta in scia (4-3). Da questo momento la toscana perde le coordinate e concede quattro giochi consecutivi all’avversaria che fissano il punteggio del parziale sul 7-5 in favore di Zhang.
Il secondo set inizia così come si era chiuso il primo ovvero con la cinese in completo controllo. I primi quattro game, infatti, sono tutti in favore di Zhang che con i due break sale 0-4. Trevisan abbozza una timida reazione portando a casa un game dal servizio ma l’asiatica è inarrestabile e nel finale strappa ancora il servizio all’azzurra e chiude 6-1.
Laver Cup
Laver Cup, Rublev/Zverev vincono il match decisivo: gli highlights
UN' ORA FA
Le statistiche mostrano in maniera chiara ed evidente la superiorità di Zhang che ha vinto il 66% di punti con la prima, contro il 62% dell’italiana e il 58% con la seconda a differenza del 33% di Trevisan.

Trevisan in esclusiva: "C'è rammarico, non rimorsi"

Laver Cup
Berrettini festeggia la Laver Cup insieme ai compagni del Team Europe
4 ORE FA
Laver Cup
Il match point che vale all'Europa la Laver Cup 2021
4 ORE FA