Martina Trevisan è stata ripescata all’interno del tabellone principale del primo WTA 1000 dell’anno, quello di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. La toscana, che aveva perso nell’ultimo turno di qualificazione contro l’ucraina Lesia Tsurenko in modo netto (6-2 6-1), entra al posto della bielorussa Victoria Azarenka, che non ha recuperato dai problemi fisici che l’hanno tormentata a Doha. Oltretutto, per colei che è arrivata ai quarti di finale al Roland Garros 2020 c’è un ulteriore colpo di fortuna: potrà usufruire di un bye al primo turno, attendendo così o la tedesca Angelique Kerber o la francese Caroline Garcia.
Per lei si tratta del primo tabellone principale a Dubai, luogo dove sono passate tutte le grandi (o quasi) del tennis femminile moderno dal 2001 in poi e dove, nel 2016, Sara Errani è riuscita a portare a casa il torneo. Quella con l’australiana Arina Rodionova del primo turno del tabellone cadetto, peraltro, è stato il primo successo della stagione, dal momento che Trevisan veniva da quattro sconfitte tra Abu Dhabi, Gippsland Trophy, Australian Open e Doha.
Australian Open
L'Italia perde Cecchinato, Seppi, Trevisan, Paolini e Cocciaretto
09/02/2021 A 02:25

Trevisan, che corsa! I colpi più belli dalle qualificazioni ai quarti

Roland Garros
Martina Trevisan si ferma ai quarti: vince la Swiatek
06/10/2020 A 20:26
Tokyo 2020
Tennis, il torneo femminile perde anche Kerber e Azarenka
15/07/2021 A 15:52