Filippo Tortu torna a parlare dello straordinario exploit della staffetta azzurra 4x100 ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, dalle pagine della Gazzetta dello Sport. "Non rivedo mai le mie gare, ma ho fatto un’eccezione. Quante volte l'ho rivista? Almeno duemila. Ho iniziato la stessa sera con Desalu. Tutte le volte che guardo la mia frazione, rivedo mentalmente ogni centimetro. Mi ricordo a occhi chiusi ogni istante. In gara ho avuto sensazioni speciali, mai provate. Era come se testa e corpo fossero scollegati. Ero in uno stato di totale leggerezza", confessa l'atleta brianzolo alla Rosea.
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
“Marcell lo sa, glielo dico da anni: gli ruberei quei piedi favolosi, da saltatore. Caratterialmente mi piace la sua calma. Nell’ultimo anno è migliorato sotto tutti gli aspetti, anche nell’approccio mentale agli allenamenti e alle gare. I suoi progressi arrivano anche da questo processo.”
Tokyo 2020
Tamberi-Jacobs, i 20 minuti più belli dello sport italiano
02/08/2021 A 05:14
“L’esplosione di Marcell non mi toglie nulla, semmai diventa uno stimolo in più.”
“Marcell l'ho detto subito dopo la staffetta di chiudere lì la stagione. Due ori così ti scombussolano la vita, hai bisogno di un po' di tempo per riprenderti".
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it!

L'oro della staffetta 4X100 in tutte le lingue del mondo

Tokyo 2020
Ujah confermato positivo: Gran Bretagna perderà l'argento 4x100
IERI A 20:43
Tokyo 2020
Palmisano: "Dopo gli ori di Tokyo ora non dimenticate la marcia"
13/09/2021 A 12:45