Non c'è tempo per guardarsi indietro e ripensare all'eliminazione al primo turno dei playoff NBA contro i Los Angeles Clippers: Luka Doncic è concentrato sui prossimi obiettivi. Il giovane fenomeno sloveno dei Dallas Mavericks, usciti per mano degli angeleni in gara 7 dopo essere stati avanti 2-0 e poi 3-2 nella serie, ha confermato che parteciperà al Torneo Preolimpico con la sua nazionale per provare a portarla ai Giochi di Tokyo, e poi si siederà al tavolo con Mark Cuban e la dirigenza texana per firmare l'estensione di contratto al massimo salariale da oltre 200 milioni di dollari in 5 anni.
"Niente vacanze. Il mio prossimo obiettivo è qualificare la Slovenia alle prossime Olimpiadi", ha dichiarato Doncic durante le interviste di fine stagione NBA. Di fatto l'ex fenomeno del Real Madrid non gioca in nazionale dall'estate 2017 quando conquistò a sorpresa il titolo europeo con la squadra allenata da Igor Kokoskov e che poteva contare su Goran Dragic e Anthony Randolph, oltre a lui. La Slovenia, che non ha mai partecipato ai Giochi, sarà al Torneo Preolimpico di Kaunas: è inserita nel girone B con Polonia e Angola mentre nel gruppo A ci sono Venezuela, Coreal del Sud e la Lituania padrona di casa.
NBA
Playoff 2020-21: gli incroci, calendario e risultati
22/05/2021 A 09:10
Poi ci sarà il chiacchierato rinnovo di contratto che Luka commenta così, sornione: "Beh, penso che conosciate già la risposta a questa domanda". Doncic sarà il primo nella storia NBA a firmare un'estensione del contratto da rookie che supererà i 200 milioni di dollari, questo in virtù dei bonus legati alla presenza in uno dei tre migliori quintetti All-NBA, sia lo scorso anno, sia al 99% quest'anno. Lo sloveno nella prossima stagione incasserà poco più di 10 milioni di dollari, poi dal 2022-23 scatterà l'estensione da 201.5 milioni fino al 2026-27, un valore basato su un salary cap da 115 milioni.
Questa l'estensione nei dettagli secondo Bobby Marks, esperto di ESPN:
  • 2022-23 -> 34.7 milioni di $
  • 2023-24 -> 37.5 milioni di $
  • 2024-25 -> 40.3 milioni di $
  • 2025-26 -> 43.1 milioni di $
  • 2026-27 -> 45.9 milioni di $

Auguri a Luka Doncic, fenomeno del decennio 2010-20 di Eurolega

NBA
Il dramma di Shawn Bradley: l'ex Dallas resta paralizzato
17/03/2021 A 21:39
NBA
Luka Doncic, tripla-doppia e nuovi record
05/01/2021 A 08:31