Ci aveva pensato già due anni fa, quando voleva cedere la maglia numero 23 a Anthony Davis, appena sbarcato ai Los Angeles Lakers. La NBA pose il veto e così LeBron James non potè cambiare numero tornando al 6 usato nel periodo ai Miami Heat, oltre che con la nazionale americana. Secondo The Athletic ora però il cambio si può fare e pare infatti che il Re dalla prossima stagione scenderà in campo con la maglia gialloviola numero 6: una mossa anche di marketing visto che King James usa questo numero anche nella Tune Squad con Bugs Bunny e Duffy Duck nel film "Space Jam: A New Legacy", che uscirà il 16 luglio nelle sale cinematografiche americane e poi in Italia il prossimo 23 settembre.
Questa mossa, oltre che legata al film in uscita di cui è grande e atteso protagonista, sancisce anche un cambio di rotta perchè LeBron James ha fatto capire che l'anno prossimo vorrà prendersi una bella rivincita dopo il deludente anno da campioni NBA coi Lakers, chiuso con un'anonima uscita al primo turno dei playoff contro i Phoenix Suns. Secondo quanto fatto trapelare da The Athletic l'annuncio ufficiale del cambio di numero arriverà dopo l'uscita al cinema di "Space Jam: A New Legacy" mentre non dovrebbe cambiare numero Anthony Davis, che manterrà il 3, lasciando in sostanza il 23 inutilizzato. Quel 23 che James ha indossato da sempre nella carriera al liceo a St. Vincent & St. Mary's, e poi nelle due esperienze coi Cleveland Cavaliers, oltre ai primi tre anni coi Lakers.
Tokyo 2020
LeBron salta le Olimpiadi: "Giocherò per la Tune Squad"
04/06/2021 A 17:41
NBA
Space Jam 2: ecco il trailer ufficiale del film
03/04/2021 A 13:28
NBA
Playoff NBA: i Clippers battono 106-92 i Suns in Gara-3 e riaprono la serie
UN' ORA FA