I Denver Nuggets hanno trovato il primo successo stagionale in regular season battendo gli Houston Rockets per 124-111. Nel successo della compagine di coach Michael Malone spicca, come spesso accade, la prestazione di Nikola Jokic. Il centro serbo ha messo a referto una tripla-doppia da 19 punti (8/11 dal campo), 12 rimbalzi e 18 assist (career-high) raggiungendo quota 43 triple-doppie in carriera con i Nuggets ed eguagliando così il record di franchigia fatto registrare da Fat Lever.
Ma Jokic ha firmato un altro record contro i Rockets. I 18 palloni smazzati per i propri compagni dal lungo di Denver infatti rappresentano la miglior prestazione in termini di assist da parte di un pivot negli ultimi 52 anni. L’ultimo giocatore a riuscirci fu Wilt Chamberlain che il 19 Marzo 1968 chiuse con la bellezza di 19 assist messi a referto.
NBA
Nikola Jokic guarito dal Covid! Ora dovrà passare quattro test negativi prima di andare a Orlando
08/07/2020 A 16:05

Da Rusconi a Mannion, i giocatori italiani in NBA

NBA
La giocata della notte: Denver vince con una magia di Nikola Jokic
09/01/2019 A 08:26
NBA
La scalata di Jokic: dal n.41 del Draft al premio di MVP
09/06/2021 A 09:03