Dolomiti Energia Trentino – Happy Casa Brindisi 83-73

Secondo ko in tre giorni, terzo di fila per la Happy Casa Brindisi che perde 83-73 a Trento contro la Dolomiti Energia Trentino il recupero della 29esima giornata di Serie A dopo la sconfitta di 48 ore prima sul campo della Dinamo Sassari. La squadra di Frank Vitucci, ovviamente con poca benzina dopo il lungo stop per il Covid, si arrende nel finale e deve anche dire addio ai sogni di primo posto in classifica, consegnato matematicamente all'Olimpia Milano che avrà dunque il fattore campo per tutti i playoff: Brindisi dovrà ora mantenere il secondo posto, per il quale basterà battere Varese lunedì sera o sperare in un ko della Virtus Bologna in casa con Trento. Viceversa l'Aquila di Lele Molin, tornata in campo dopo 16 giorni senza partite, sale a 24 punti, momentaneamente all'ottavo posto che varrebbe la sesta qualificazione di fila ai playoff: il successo contro la Happy Casa taglia fuori da questa corsa le varie Fortitudo Bologna, Varese, Brescia, Pesaro e Reggio Emilia, mentre resiste Cremona a quota 22, che per conquistare quel benedetto ottavo posto dovrà chiudere appaiata all'Aquila avendo a favore lo scontro diretto.

Gary Browne con la tripla che manda ko Brindisi

EuroCup
Trento nel Gruppo A, derby Virtus Bologna-Venezia nel Gruppo B
09/07/2021 A 12:14
Match a ritmo piuttosto blando e con molti errori a Trento, soprattutto in avvio. La Happy Casa si porta sul 13-6 dopo un break di 10-0, poi l'Aquila impatta con una tripla di Forray ma Thompson, sempre da tre, regala il 18-15 a Brindisi alla prima pausa. Nel secondo periodo la Dolomiti Energia mette la testa avanti e scappa a +7 sul 32-25 con due bombe di Morgan, gli ospiti rispondono con Willis e Harrison, e si va all'intervallo sul punteggio di 35-32 per i padroni di casa.
Il terzo quarto è il regno di Josh Bostic, l'ex guardia di Sassari e Reggio Emilia prende fuoco, segna 13 punti con tre bombe e spinge Brindisi fino al +6! L'Aquila non ci sta, tiene botta e risponde con Martin per il 54-54, poi sono Williams e Morgan a griffare il 60-56 con cui si va all'ultima pausa. L'ultimo periodo si apre col break di Trento che vola a +9 con una tripla di capitan Forray, poi lo imita Browne per il +10 sul 72-62. La Happy Casa prova a resistere con Visconti, Harrison e Willis, i canestri di Morgan la tengono sul -6, poi è Browne a chiudere il discorso con la bomba siderale del 79-71 a 38" dal termine.

Williams chiude a modo suo il contropiede di Trento

Trento tira maluccio da due, 39%, e soffre a rimbalzo, 47 a 40, ma recupera 14 palloni e si impone grazie ai 22 punti con 5 triple di Morgan, ai 16 con 9 rimbalzi di Williams, ai 14 di Martin, agli 11 di Browne e ai 10 punti di Maye. La Happy Casa paga le 20 palle perse, un'enormità, e deve arrendersi nonostante i 14 punti di Perkins e le prove complete di Bostic, 18 punti, 5 rimbalzi, 7 assist e 26 di valutazione, e i 17 con 6 rimbalzi e 5 assist di Harrison. Lunedì sera, 10 maggio, tutte le gare della 30esima e ultima giornata alle 20.45: Brindisi riceve Varese mentre Trento giocherà sul campo della Virtus Bologna.
  • Trento: Forray 6, Morgan 22, Sanders 4, Martin 14, Browne 11, Maye 10, Williams 16, Mezzanotte ne, Pascolo ne, Jovanovic ne, Ladurner, Conti. All. Molin.
  • Brindisi: Willis 5, Harrison 17, Guido, Visconti 7, Bostic 18, Krubally 2, Udom, M. Vitucci ne, Thompson 10, Zanelli, Manfredi ne, Perkins 14. All. F. Vitucci.

Highlights: Trento-Brindisi 83-73

* * *

RIGUARDA TRENTO-BRINDISI IN VOD (CONTENUTO PREMIUM)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Basket

Dolomiti Energia Trentino - Happy Casa Brindisi

00:00:00

Replica
Basketball Champions League
L'urna ha deciso: ecco le avversarie di Sassari, Brindisi e Treviso
07/07/2021 A 11:14
Basketball Champions League
Tre italiane in Champions: Sassari e Brindisi ai gironi, Treviso ai preliminari
25/06/2021 A 12:20