Fino a ieri giocavo nella Lega amatoriale di Ibiza. Uno spasso, divertimento puro. Per giocare prendevamo il traghetto, i compagni mi portavano il vino, i formaggi, io ricambiavo con le scarpette Nike. Quando la Fortitudo ha chiamato non ci ho pensato troppo… Sono uno emozionale Quando giocavo a Varese il mio sogno era di indossare la canottiera della Fortitudo. E per andarci rinunciai al 30% dello stipendio. E’ stata una scelta dettata dal cuore. Dopo aver guidato Varese e Capo Orlando ora allenare la Effe è un grande orgoglio

Gianmarco Pozzecco ha lasciato il suo buen retiro di Formentera, l’isola dove da tempo vive insieme alla sua compagnia Tania, e nel pomeriggio sarà introdotto come nuovo coach della Fortitudo Bologna. Per l’Italia e tutto il mondo del basket nostrano ritrovare un personaggio genuino ed originale come il Poz è probabilmente la migliore notizia del 2018. Il 45enne ex play originario di Gorizia, che ha sottoscritto con la squadra emiliana un contratto fino a giugno 2019, avrà il compito di non far rimpiangere Matteo Boniccioli, coach che a causa di problemi di salute ha dovuto mollare dopo tre anni la panchina della Effe, e soprattutto riportare la Bologna biancoblù nella massima serie. Una sfida elettrizzante nella quale il Poz non vede l’ora di tuffarsi come dichiara in un’intervista alla Gazzetta dello Sport.

Serie A2
La Fortitudo fa una scelta di cuore: il nuovo allenatore è Gianmarco Pozzecco
27/03/2018 A 16:04
La mia parentesi da giocatore con la Fortitudo non fu il massimo, visto che mi misero fuori squadra alla fine della stagione. Fu colpa mia perché, giocai male, non avevo il fuoco dentro. Quello che ho adesso: vengo carico per riportare la Fortitudo in A e sono pronto per l’esordio contro Montegranaro. Boniciolli mi ha chiamato e spiegato tutta la situazione offrendomi il suo aiuto. La Effe era in buonissime mani, ora devo solo completare il suo percorso.

Poz promette anche un fioretto in caso di promozione:

Se andiamo in A mi taglierò la barba. Ma è troppo poco, ci inventeremo qualcos’altro….
Serie A2
Una super Casale vola in finale con Trieste, Fortitudo eliminata e Pozzecco espulso
04/06/2018 A 20:22
Serie A2
La Fortitudo fa una scelta di cuore: il nuovo allenatore è Gianmarco Pozzecco
27/03/2018 A 16:04