“Al Preolimpico ci saranno tutti, compatibilmente con i calendari”. Parole importanti quelle di Gianni Petrucci, numero uno della pallacanestro italiana, intervistato dalla Gazzetta dello Sport. Il Presidente della FIP ha confermato che a Belgrado ci sarà la miglior Italia possibile e che dunque Meo Sacchetti potrà contare anche sui giocatori che attualmente stanno oltre Oceano.
Non solo Gallinari, Melli e Mannion, ma anche Paolo Banchero, che ha ricevuto un’investitura davvero molto importante da parte dello stesso Petrucci: “Il futuro è di Banchero, possibile prima scelta NBA, ed anche dei tanti giovani emersi nel nostro campionato”.
Tokyo 2020
Fontecchio: "Fa male ma nessuno pensava potessimo fare dei Giochi così"
UN' ORA FA
Un futuro dell’Italia con Banchero in campo e con Ettore Messina in panchina? L’attuale tecnico dell’Olimpia Milano è il primo nome nella lista di Petrucci sui sostituti di Meo Sacchetti. Si tratterebbe di un nuovo ritorno in azzurro per Messina, ma il presidente della FIP ha voluto sorvolare su questo argomento: “Su Messina non dico nulla. Da quando sono nel basket, tutti gli allenatori si sono resi disponibili per la Nazionale”.
Ai Giochi di Tokyo 2021 ci sarà anche il basket 3×3 con l’Italia che nelle prossime settimane sarà impegnata nelle qualificazioni olimpiche femminili. Sarebbe un traguardo straordinario per la pallacanestro italiana e lo stesso Petrucci ha spiegato che il progetto del 3×3 è in continua espansione: “In estate partirà un circuito di 40 tornei sotto l’egida della Fip e faremo le finali nazionali”.

Riccardo Fois in esclusiva fra Phoenix Suns, Datome e coach Messina

Tokyo 2020
Gallinari: "Bisogna essere orgogliosi di questa Italbasket"
UN' ORA FA
Tokyo 2020
Melli: "Un peccato finire così ma ci abbiamo messo il cuore"
2 ORE FA