L'allarme che aveva svegliato tutti in casa Inter e aveva fatto temere di poter perdere Achraf Hakimi è rientrato, almeno per il momento. In un'intervista esclusiva rilasciata a calciomercato.it, infatti, il suo agente Alejandro Camano rincuora i tifosi spiegando che al momento non bolle nulla in pentola.
Per ora non c’è niente, siamo sereni. Hakimi, in questo momento, è con la Nazionale marocchina ed io, ci tengo a precisarlo, non sto parlando con nessuna squadra. Il mio assistito ha quattro anni di contratto con l’Inter, si tratta di un contratto molto lungo.
La questione PSG, al momento, quindi è soltanto una voce: "Tutto quello che succede attorno ad Achraf è una logica conseguenza: Hakimi è il migliore d’Europa nella sua posizione, tutto il mercato ne è consapevole: questo il motivo per il quale se ne discute tanto".
Serie A
Dumfries: "Hakimi? Non sento pressione. Ringrazio de Vrij"
25/08/2021 A 07:53
"Noi siamo sereni – continua- Colgo l’occasione per ringraziare per aver fatto chiarezza e soprattutto tutti gli interisti per i messaggi d’amore che hanno mandato ad Hakimi".

Ma su Lautaro...

L'agente ha parlato anche del rinnovo di Lautaro Martinez ai microfoni di Telelombardia
"Devo parlarne con il club, con cui il rapporto è buono. Io ho preso la procura da poco e se non si è arrivati prima al rinnovo è colpa dell’agente che c’era prima. Ausilio è un professionista importante che difende gli interessi del club. Adesso arriva un nuovo allenatore, c’è bisogno di capire prima l’aspetto sportivo e poi si parlerà dei giocatori che ovviamente sono molto importanti. Hakimi ha ancora quattro anni di contratto, Lautaro due. Tutti i giocatori hanno un prezzo e credo che tutti in Europa stiano prendendo in considerazione i giocatori dell’Inter”.

Conte: "Hakimi? All'estero c'è più 'enjoy'..."

Calciomercato 2020-2021
Perché il PSG può permettersi Messi e gli altri campioni?
13/08/2021 A 20:25
Ligue 1
PSG, in attesa di Messi, i gol di Hakimi e Icardi: 2-1 al Troyes
07/08/2021 A 18:44