Donnarumma-Juventus: la trattativa entra nel vivo. Il portierone rossonero va in scadenza con il Milan tra pochi mesi - giugno 2021 - e la presenza di Mino Raiola a Torino ha fatto suonare diversi campanelli d’allarme. Ovviamente, come sempre in questi casi le notizie vanno prese con le pinze, ma il fatto che la Juve possa essere molto interessata al classe 1999 di Castellammare di Stabia è tutt’altro che un segreto.
Paratici è in ottimi rapporti con Mino Raiola, e le difficoltà rossonere nel trovare l’intesa economica con il rinnovo del loro numero 1 stanno facendo aumentare le speculazioni sul futuro di Gigio. Lui ha giurato amore al Milan, la società che lo ha cresciuto e lanciato nel calcio che conta, però sappiamo bene che Raiola di queste parole se ne fa ben poco.
Calciomercato 2020-2021
Caso Donnarumma: decida lui, non Raiola
12/04/2021 A 19:33

15 aprile 2021, cosa sappiamo?

Donnarumma e, soprattutto, il suo agente chiedono un rinnovo da 12 milioni all’anno. Il Milan ne offre 8, e difficilmente potrà scostarsi da questa cifra. La Juve su cosa può far leva? Una maggiore forza economica rispetto ai rossoneri e gli ottimi rapporti con Raiola, che è anche l’agente dei due juventini Matthijs de Ligt e Federico Bernardeschi. Logicamente, se il Milan non dovesse trovare l’accordo, Donnarumma sarebbe libero cambiare squadra a parametro zero, ma di ufficiale (o ufficioso) non si vede ancora nulla. La Juve è sicuramente in pole, e con Raiola sa come trattare, ma il tempo dei verdetti è ancora lontano.

Donnarumma non rinnova: 5 nomi caldi per la porta del Milan

Calciomercato 2020-2021
Donnarumma-Juve: Allegri bloccò l'affare fatto
26/07/2021 A 15:05
Euro 2020
Donnarumma pazzo di gioia: si tatua il trofeo sul braccio
16/07/2021 A 13:12