Cristiano Ronaldo mette a segno un altro record e lo fa solo scendendo in campo contro lo Young Boys: il numero 7 del Manchester United raggiunge Iker Casillas al primo posto per presenze in Champions League, ben 177, con la sua presenza in campo in quel di Berna. Solskjaer aveva fatto "melina" parlando di lui in conferenza stampa, tanto che in molti pensavano che potesse farlo riposare, ma non è stato così.

Presenze in CHAMPIONS LEAGUE (esclusi in preliminari)

https://i.eurosport.com/2021/09/14/3218471.png
Champions League
Ronaldo è il calciatore più pagato al mondo: l'ex Juve davanti a Messi
16 ORE FA

CR7 e la Champions

Altra Champions League e altro record dunque per CR7, già autore di una doppietta sabato al suo secondo esordio con la maglia del Manchester United: Iker Casillas raggiunto sia per quanto riguarda le presenze in Champions League (177) sia nel computo totale, compresi anche i preliminari (181). Sporting Lisbona, Manchester United, Real Madrid, Juventus e ora di nuovo Manchester United: la storia tra Ronaldo e la Coppa dalle grandi orecchie continua. Attualmente il portoghese detiene già il record di reti (135, contro le 120 di Messi) e di assist (42, contro le 36 di Messi): e non vede l'ora di aumentare il bottino.
CALENDARIO | CLASSIFICHE | MARCATORI | NOTIZIE

Milan, le avversarie nel Girone B di Champions League

Champions League
Tribunale di Madrid contro la UEFA: "Tolga sanzioni a Juve, Real e Barça"
20/09/2021 A 19:20
Champions League
Segna in Champions e suo padre muore poco dopo: la triste notte di Aké
16/09/2021 A 16:05