Al termine di una battaglia di 120 minuti, Roberto De Zerbi festeggia la qualifiazione alla fase a gironi di Champions League con lo Shakhtar Donetsk nel modo più rocambolesco. Il Monaco gioca decisamente meglio e ribalta lo 0-1 dell'andata nella prima frazione di gioco grazie a una doppietta di Ben Yedder. Nella ripresa ecco la reazione della squadra della formazione ucraina: al 74' Marlos firma l'1-2 e manda la partita ai supplementari. Al minuto 114 succede l'incredibile: Aguilar, nel tentativo di intercettare un traversone di Mudryk, scavalca involontariamente il proprio portiere con una deviazione beffarda per un'autorete pazzesca. Lo Shakhtar, tenuto a galla da un Pyatov superlativo, tira un sospiro di sollievo enorme e vola ai gironi.

Sheriff Tiraspol nella storia, festa Salisburgo

Champions League
Benfica, Young Boys e Malmo ai gironi di Champions League
24/08/2021 A 21:05
Storica impresa dello Sheriff Tiraspol che, pareggiando 0-0 sul campo della Dinamo Zagabria allo stadio Maksimir, si qualifica alla fase a gironi di Champions League: nessuna squadra moldava era riuscita a centrare questo traguardo in precedenza. All'andata lo Sheriff aveva vinto 3-0. Fa festa anche il Salisburgo che vince 2-1 in casa del Brondby e staca il biglietto per la fase a gironi: gli austriaci, che nel match d'andata si erano imposti 2-1, ipotecano il passaggio del turno nei primi dieci minuti grazie ai gol di Sesko (classe 2003) e Aaronson (su clamoroso svarione del portiere dei danesi Hermansen. Il Brondby accorcia le distanze con Maxso al 62' ma non basta: la gioia è tutta del Salisburgo, alla terza partecipazione consecutiva ai gironi di Champions.

Juventus, i tifosi a Dybala: "Portaci la Champions"

Champions League
Inter-Shakhtar, 5 verità: Inzaghi è riuscito dove Conte ha fallito
25/11/2021 A 08:31
Champions League
Inzaghi: "Ho firmato per gli ottavi. Perisic uomo in più"
24/11/2021 A 20:18