Il commento della nottata

Il Brasile si inceppa. Con la qualificazione e il primo posto già certi, con un undici stravolto e pieno zeppo di riserve, la Seleção si fa fermare dall'Ecuador e manca l'opportunità di fare quattro su quattro nel girone. Poco male, naturalmente. Ma la serata è dolce soprattutto per la Tri, che grazie all'1-1 di Goiania e alla contemporanea sconfitta del Venezuela contro il Perú, si conquista con le unghie e con i denti l'approdo alla prossima fase. Match deciso da un colpo di testa vincente di Eder Militão, che apre il tabellino pochi minuti prima dell'intervallo, e dal pari a inizio ripresa di Mena. Dopo quelle subite da Venezuela e Perú, finalmente una rimonta positiva per gli uomini di Alfaro, che chiudono al quarto posto ed eliminano il Venezuela.
Già, il Venezuela. Ci sperava, la Nazionale del portoghese Peseiro. Ma dopo la sconfitta per 1-0 contro il Perú deve tornare mestamente sulla terra (e a casa). Gara non eccelsa tecnicamente, come da attese, ma con non poche palle gol da una parte e dall'altra. L'unico a sfruttarne una è André Carrillo, l'ex Sporting, che dopo pochi minuti dall'inizio della ripresa, quasi in contemporanea col pari di Mena contro il Brasile, supera Fariñez da un passo sugli sviluppi di un corner. È una rete che consente al Perú, in grande sofferenza nel girone di qualificazione ai prossimi Mondiali, di chiudere al secondo posto alle spalle del Brasile il gruppo B. Magari non si inerpicherà fino alla finale come nel 2019, ma la squadra di Gareca ha trovato nella Copa la propria casa.
Qualificazioni mondiali America del Sud
Brasile a un passo dai Mondiali, Lautaro lancia l'Argentina
15/10/2021 A 02:28

Il Perú esulta contro il Venezuela

Credit Foto Getty Images

Il tabellino delle partite

Brasile-Ecuador 1-1 (primo tempo 1-0)
Brasile (4-2-3-1): Alisson; Emerson, Militão, Marquinhos, Renan Lodi (48' Danilo); Fabinho, Douglas Luiz (63' Casemiro); Paquetá (78' Everton Ribeiro), Firmino (63' Vinicius Junior), Everton (78' Richarlison); Gabigol. Ct. Tite
Ecuador (4-4-2): Galindez; An. Preciado, Arboleda, Hincapié, Estupiñan; Franco, Mendez, M. Caicedo (17' Mena), Palacios (72' Plata); Ay. Preciado (84' Pineida), E. Valencia (83' Campana). Ct. Alfaro
Arbitro: Roberto Tobar (Cile)
Gol: 37' Militão (B), 53' Mena (E)
Ammoniti: Estupiñán
Note: -
Venezuela-Perú 0-1 (primo tempo 0-0)
Venezuela (5-3-2): Fariñez; Rosales (69' Gonzalez), Ferraresi, Villanueva, Mago, Hernandez; Casseres (59' José Martinez), Moreno, Castillo (69' Soteldo); Savarino (59' Otero), Cordova (78' Hurtado). Ct. Peseiro
Perú (4-2-3-1): Gallese; Corzo, Araujo, Callens (27' Abram), Trauco; Tapia (73' Cartagena), Yotun; Carrillo (73' Garcia), Peña, Cueva (83' Valera); Lapadula (83' Ormeño). Ct. Gareca
Arbitro: Patricio Loustau (Argentina)
Ammoniti: Hernandez
Note: -

Il giocatore del giorno

Angel Mena. E dire che a Goiania non è nemmeno partito dal primo minuto. Un infortunio rimediato da Ayrton Preciado nella primissima parte del match gli ha però schiuso le porte, consentendogli di fare il proprio ingresso in campo. E proprio lui, al rientro dall'intervallo, ha fulminato Alisson con la rete che ha permesso all'Ecuador di passare ai quarti di finale.

Consigli per gli acquisti

Jefferson Savarino. Nonostante la sconfitta e l'eliminazione del Venezuela, è tra i pochi a provare a costruire qualcosa. Calcia da fuori, si movimenta, chiama Gallese alla respinta per due volte. Piccolo (nemmeno un metro e 60) e rapido, esterno offensivo o seconda punta, gioca con l'Atletico Mineiro in Brasile ma ha anche un'esperienza in MLS nel proprio curriculum. In patria ci credono.

La classifica finale del gruppo B

  • Brasile 10 punti (ai quarti)
  • Perú 7 punti (ai quarti)
  • Colombia 4 punti (ai quarti)
  • Ecuador 3 punti (ai quarti)
  • Venezuela 2 punti (eliminata)

Rossi incubo del Brasile: quando fu cacciato da un taxi

Qualificazioni mondiali America del Sud
Brasile fermato dopo 9 vittorie di fila: 0-0 in Colombia
10/10/2021 A 20:46
Qualificazioni mondiali America del Sud
Rabbia Messi: "Siamo in Brasile da 3 giorni e ci fermano solo ora?"
05/09/2021 A 21:57