CR7 puntava al Grande Slam e Grande Slam è stato: l'unico trofeo che gli mancava in Italia era la Coppa Italia e nella serata di mercoledì a Reggio Emilia la Coppa Italia è arrivata. Con il 2-1 all'Atalanta firmato da Kulusevski e Chiesa arriva la Coppa Italia per la Juve e Cristiano Ronaldo centra un altro record, l'ennesimo della sua roboante carriera: il portoghese chiude il cerchio, vincendo tutte le competizioni di vertice nei tre grandi Paesi in cui ha giocato, Inghilterra, Spagna e ora Italia. E da noi ci ha messo solo tre stagioni.
Quando era ai tempi del Manchester United, Cristiano ha raccolto il bottino più grosso: 3 Premier League (2006-2007, 2007-2008, 2008-2009), una FA Cup (2003-2004), due Coppe di Lega, una Community Shield. In Spagna due di tutto con il Real Madrid: Liga (2011-2012, 2016-2017), Copa del Rey e Supercoppa di Spagna. Il cerchio si chiude nel Bel Paese in maglia Juventus: due scudetti (2018-2019, 2019-2020), due Supercoppe italiane e, ora, finalmente la Coppa Italia.
Calciomercato 2020-2021
Pjaca lascia la Juventus: ufficiale l'approdo al Torino
4 ORE FA
E oggi Cristiano Ronaldo può dormire sonni tranquilli, assieme alla sua ultima coppa.

Robben battuto col Groningen, addio Europa League

Calciomercato 2020-2021
Ronaldo torna al lavoro e sorride alla Juventus: "Felice"
5 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Kaio Jorge bloccato dalla Juventus ma il Milan non molla
13 ORE FA