Dopo le cadute del Lecce venerdì sera per mano del Cittadella e dell’Empoli sabato sera per mano della SPAL, continua a perdere pezzi la Serie A al primo turno di Coppa Italia. E il caso del Verona che al Bentegodi subisce un 4-1 piuttosto clamoroso dal Bari. E dire che l’Hellas di Cioffi era anche passato avanti con il gol in apertura di Lasagna. Già prima dell’intervallo però a girare tutto per il Bari prima Folorunsho e poi Cheddira. A inizio ripresa poi doppietta per lo stesso Cheddira, prima del tris finale con cui il centravanti italo-marocchino festeggia la sua giornata da protagonista.
Nell’altro match del pomeriggio passa l'Ascoli che fa 3-2 sul campo del Venezia in un finale pazzo. Marchigiani avanti per 2 a 0 fino a pochi minuti dalla fine, poi in 60 secondi i padroni di casa pareggiano con la doppietta dell’islandese Hilmir Mikaelsson. Sembra tutto fatto per ribaltare la gara, ma al 91° l’autogol di Baudouin regala all’Ascoli il 3-2 finale. Al 2° turno sfideranno la Sampdoria.

Fuori anche la Salernitana, ok il Monza

Serie B
Cannavaro: 1-1 all'esordio sulla panchina del Benevento
5 ORE FA
In serata poi l’altra “nobile” del massimo campionato che cade: la Salernitana. Tra le mura amiche i campani sono spazzati via dal Parma di Pecchia. Netto 0-2 a favore dei Ducali che si impongono grazie alle reti di Camara e Mihaila. Parma che vola così al 2° turno proprio contro il Bari giustiziere del Verona, in un match ai sedicesimi tutto tra squadre di Serie B.
Passa invece il Monza, che rischia però di complicarsi la vita. I lombardi chiudono sul 2-0 il primo tempo col Frosinone grazie ai gol di Valoti (rigore) e Caprari (altro rigore). A inizio ripresa però il Frosinone reagisce grazie a Hauodi e Kone. Nel finale l’attaccante danese Christian Gytkjaer regala il definitivo 3-2 al Monza e il pass per il secondo turno contro l’Udinese. La vincente, avrà sullo sfondo la Juventus.

Tutte le maglie della nuova stagione della Serie A

Serie A
Sassuolo-Salernitana 5-0, le pagelle: Laurienté imprendibile
9 ORE FA
Serie A
La prima in A di Ferrieri Caputi: debutto con rigore (e polemiche)
11 ORE FA