La morte di Diego Maradona si poteva evitare. Questo è ciò che si evince dalla perizia medica della commissione nominata dalla magistratura per far luce sulla morte del Diez: le responsabilità per il suo decesso sono da attribuire direttamente al neurochirurgo Leopoldo Luque e alla psichiatra Agustina Cosachov, che ora rischiano l'imputazione per omicidio colposo.

Maradona, dottor Luque: "Diego era un paziente difficile"

"Nel decesso hanno inciso in maniera decisiva omissioni di soccorso e una generale negligenza nel trattamento e nelle cure riservate al paziente". Luque e Cosachov nel mirino ma non solo: la magistratura attenderà le valutazioni e le repliche dei periti di parte.
Tokyo 2020
Tokyo 2020 - Canada vs Chile - Calcio – Highlights delle Olimpiadi
UN' ORA FA

La causa del decesso

Arresto cardio respiratorio dovuto da una grave insufficienza cardiaca, edema polmonare e acuta cirrosi: confermata la causa del decesso di Maradona, la cui situazione nell'abitazione di Tigre era "totalmente fuori controllo". Il report parla di "totale mancanza di strumentazione minima richiesta e l'inadeguatezza della sistemazione predisposta", di "assenza di assistenza medica" e di "atteggiamenti condannabili e contrari all'etica professionale" da parte dei professionisti che si stavano occupando della salute di Maradona.

Maradona, migliaia a Buenos Aires per chiedere giustizia per Diego

Calciomercato 2020-2021
Gollini lascia la Dea per il Tottenham, ora è ufficiale!
5 ORE FA
Serie A
Lazio, calciatori no vax. Il club: "Li convinceremo"
6 ORE FA