Rüdiger l'aveva detto in conferenza stampa. Per battere la Francia ci vorrà anche il gioco sporco e il centrale tedesco è stato di parola, almeno nel primo tempo. Proprio sul finire dei primi 45 minuti, ecco che Rüdiger si avvicina a Pogba e gli dà un morso alla schiena. Nulla di trascendentale, ma il gesto c'è. L'arbitro Carlos del Cerro Grande non ha però sanzionato il 'movimento' dell'ex Roma, anche perché aveva fischiato il fuorigioco di Pogba sugli sviluppi della rimessa laterale. Nessuno l'ha visto, nemmeno alla VAR...

Classifiche e risultati

Euro 2020
Schick e un gol da leggenda: guarda il suo pallonetto da 45 metri
15/06/2021 A 08:50
Euro 2020: classifiche e calendario | La classifica marcatori | L'Albo d'oro degli Europei |
Non è detto però che Rüdiger la passi liscia, perché resta sempre la prova televisiva. Vi ricordate del caso Luis Suarez, quando morsicò Giorgio Chiellini in Italia-Uruguay ai Mondiali del 2014? Nessuno se ne accorse, fin quando - due giorni dopo la partita - arrivò la squalifica per l'attaccante uruguaiano. E pagò a carissimo prezzo quella follia. 4 mesi di sospensione, partite di club comprese, tanto che debuttò col Barcellona solo a fine ottobre. Più 9 giornate di squalifica con la Nazionale.
Non possiamo paragonare, ovviamente, il gesto di Rüdiger a quello di Suarez, quello di oggi è molto più soft, ma la squalifica è dietro l'angolo per il difensore della Germania.

Germania a Euro 2020: la storia, le avversarie, le statistiche, la stella

Euro 2020
La giornata di Eriksen: dalla perdita di conoscenza al risveglio, ora è stabile
12/06/2021 A 17:01
Euro 2020
Euro 2020: il calendario completo delle gare, date, orari
04/02/2021 A 16:50