Adesso è ufficiale. Roberto Mancini sarà il commissario tecnico della Nazionale italiana fino al 2026. La notizia era nell'aria e a darne l'annuncio è stata la FIGC, tramite le parole del presidente Gabriele Gravina, con il ct che guiderà gli azzurri per due Europei e due Mondiali, fino a quello che si svolgerà in Stati Uniti, Messico e Canada.

Mancini: "Sono felice: portiamo avanti il lavoro fatto"

Calciomercato 2020-2021
De Zerbi pronto a salutare l'Italia: c'è lo Shakhtar
12/05/2021 A 12:40
“Sono molto felice e ringrazio il presidente. Per noi è un bellissimo momento. Abbiamo allungato il contratto, ci saranno tante manifestazioni, non è semplice vincere, ma stiamo cercando di portare avanti un lavoro iniziato 3 anni fa. Ci sono tanti giovani su cui puntare, speriamo che il nostro lavoro possa portare frutti molto velocemente, ma poi sappiamo che delle volte si deve aspettare di più. Servirà anche un po’ di fortuna in certi momenti. Inizieremo pensando di dire la nostro nell’Europeo”.

Gravina: "Ora puntiamo a un trofeo"

"Volevamo dare continuità al nostro lavoro, al di là della vittoria di un trofeo c'è un progetto sul quale lavorare. Mancini sta lavorando brillantemente da due anni e andare avanti su questo progetto era un atto dovuto per rispetto della Federazione e dei nostri tifosi. Abbiamo fatto una scelta importante, sostenuta da noi della Federazione e non da sponsor o trasversalità differenti. Vogliamo accarezzare l'entusiasmo dei tifosi italiani, ora puntiamo a vincere un trofeo che manca da altri anni e dobbiamo mettere nel nostro mirino. Senza però fasciarci la testa se non accade, perché vince solo una alla fine".

Gravina: "Rinnovo Mancini? I dettagli riguardano me e lui"

Euro 2020
Marchisio: "Rigiocare la finale di Wembley? La vinciamo 1000 volte"
21/07/2021 A 17:11
Euro 2020
Vialli, visita al Santuario dopo la vittoria: “Tempo di gratitudine”
19/07/2021 A 17:31