Lille-Milan, match della 4a giornata di Europa League 2020-2021 andato in scena allo stadio Pierre Mauroy di Lille si è concluso col punteggio di 1-1. Gara arbitrata da Pawson, il Milan di Stefano Pioli (in panchina oggi Bonera) in virtù di questo risultato resta ancora in piena corsa per la qualificazione del gruppo H, guidato proprio da Lille di Galtier. A segno Castillejo e Bamba, entrambi nella ripresa. Di seguito le pagelle dell’incontro per scoprire insieme ai voti dei nostri giornalisti i promossi e i bocciati del match.

Jonathan Bamba Lille - AC Milan / Ligue Europa

Credit Foto Getty Images

===Le pagelle del Lille===

Europa League
Milan, buon pareggio in casa del Lille: finisce 1-1
26/11/2020 A 17:47
MAIGNAN 6 ; PIED 6 (Dal 78' DJALO SV), FONTE 6,5, BOTMAN 6, BRADARIC 6; ARAUJO 6,5 (Dal 78' ISAAC LIHADJI 6), XEKA 5,5 (Dal 63' SOUMARÉ 5,5), ANDRÈ 6, BAMBA 6,5; YAZICI 5,5 (Dal 63' IKONÉ 6,5), DAVID 6,5. ALL.: GALTIER 6,5

===Le pagelle del Milan===

Gianluigi DONNARUMMA 6,5 - Due volte attento sulle conclusioni di Araujo nel primo tempo. Nella ripresa subisce gol, ma era difficile evitarlo.
Diogo DALOT 6 - Non spinge, ma si limita a presidiare la sua zona. Ordinato, mai scomposto.
Simon KJAER 6,5 - Prova a coordinare Gabbia, non disdegna l'uno contro uno con Yazici e viene saltato una sola volta. Altra prova da leader.
Matteo GABBIA 5,5 - David é atleticamente superiore e lui soffre i movimenti continui. Lo perde nella sponda per il pareggio.
THEO HERNANDEZ 6,5 - A sinistra, domina la sua corsia, senza esasperarsi in proiezioni offensive. Attento, potente, forte.
Sandro TONALI 6 - Perde un paio di palloni sanguinosi in impostazione. Morbido e lento nella prima frazione. Poi ad inizio ripresa trova la gran verticalizzazione per Rebic che porta al gol di Castillejo. Una giocata che lo sblocca mentalmente. Secondo tempo in crescita.
Ismael BENNACER 6,5 - Mette ordine e cattiveria, sprona Tonali. Il leader in mezzo é lui.
Samu CASTILLEJO 6,5 - Un po' in ombra. Poco cercato, poco nel vivo del gioco, spesso nascosto. Poi alla prima palla buona timbra il vantaggio rossonero.
Hakan CALHANOGLU 6 - Cerca spazio e si abbassa molto a ricevere palla. Non trova spazio per concludere, ma dá il suo contributo. (Dal 61' BRAHIM DIAZ 6 - Entra e mette subito in mostra le sue qualitá. Nel finale il Milan si abbassa troppo e lui perde di incisivitá.)
Jens Petter HAUGE 5 - Spreca una colossale occasione nella prima parte di gara, perdendo il tempo per servire Rebic tutto solo in mezzo. Non a suo agio, a volte troppo affrettato. Prestazione non convincente. (Dal 77' KRUNIC SV)
Ante REBIC 6,5 - Prova a dare profonditá, ma viene poco servito nel primo tempo. Generoso nel pressing, bravissimo nell'assistere Castillejo ad inizio ripresa: passaggio vincente e vantaggio rossonero. (Dal 61' COLOMBO 5,5 - Determinato e sempre disponibile, ma non riesce a rendersi pericoloso)
ALL. (PIOLI) BONERA 6,5 - Buon Milan, ordinato, deciso, messo bene in campo. Un ottimo punto in ottica qualificazione.

Theo, Rebic, Ibra: Milan letale sulla sinistra

Serie A
Sheva: "Tifoso del Milan sempre, tranne contro il Genoa"
4 ORE FA
Serie A
Kjaer: "Col Liverpool vinciamo. Giusto il Pallone d'Oro a Messi"
6 ORE FA