Calcio
La Liga

Il Barça ha la Liga in tasca

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo
DaEurosport
08/05/2005 A 19:46

Il successo al Mestalla spalanca le porte al Barcellona verso la conquista del titolo. Ronaldinho ed Eto’o firmano il 2-0 sul Valencia. I blaugrana rimangono a +6 sul Real Madrid a tre giornate dal termine. Vincono anche Villarreal ed Espanyol.

S'infrangono al Mestalla con tutta probabilità i sogni di rimonta del Real Madrid. Per conservare ancora qualche chance di vincere la Liga i madrileni dovevano assolutamente sperare in un passo falso del Barcellona nell'insidiosa trasferta di Valencia, contro una formazione in piena lotta per un posto in Champions League. La realtà invece ha visto i catalani uscire trionfatori, con la consapevolezza di avere ormai in tasca almeno mezza Liga. Per il Valencia, presentatosi con Di Vaio al centro dell'attacco, è l'addio forse definitivo alle speranze di quarto posto.

Bastano due minuti ai catalani per archiviare la pratica. Al 27' Ronaldinho sblocca il risultato con un missile da fuori area che non dà scampo a Palop. Al 29' Eto'o chiude i conti realizzando la 23esima rete stagionale. Un uno-due terrificante che stende i levantini, incapaci di reagire nell'ora abbondante di gioco rimanente. Con questo pesantissimo successo il Barcellona fa il passo decisivo verso la conquista del 17° titolo spagnolo della sua storia. Con sei punti di vantaggio a tre giornate dal termine, l'ufficialità potrebbe avvenire già settimana prossima contro il Levante, altra formazione comunque non disposta a fare sconti perchè impegnata nel raggiungimento della salvezza. Se dovesse vincere il Barcellona, che in caso di arrivo a pari punti con il Real Madrid può anche contare su una migliore differenza reti negli scontri diretti, sarà campione.

La Liga

Villarreal e Betis in paradiso, Cuper salvo

29/05/2005 A 21:03

Alle spalle di Barça e Real, continua l'agguerrita lotta per i due posti mancanti in Champions League. Il Villarreal espugna Malaga con le reti di Riquelme e Caloria e aggancia in terza posizione il Siviglia. Due punti dietro risale l'Espanyol, che batte con un secco 3-0 il Numancia, matematicamente retrocesso in segunda division. Nelle altre partite giocate, il Getafe batte 2-0 la Real Sociedad mentre l'Albacete rinvia una retrocessione ormai certa e batte 3-1 il Levante, inguaiandolo ulteriormente nella lotta per la salvezza. Il Maiorca di Hector Cuper è a tre punti e il Barcelona settimana prossima potrebbe fare un grande favore all'ex tecnico dell'Inter.

Nel posticipo serale il Deportivo la Coruna sconfigge l'Atletico Madrid 2-0 grazie all'autogol di Luccin e alla rete di Capdevila.

La Liga

Barça campeon

14/05/2005 A 21:59
La Liga

Il Real ci crede ancora

07/05/2005 A 20:43
Contenuti correlati
CalcioLa Liga
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo