In un Parco dei Principi sold out per 75' (prima della protesta del tifo organizzato parigino che ha lasciato lo stadio), il PSG ha conquistato la sua decima Ligue 1, al termine di un match complesso e sofferto contro il Lens. Gli ospiti hanno infatti schiacciato i parigini nei primi minuti di gioco, per poi soffrire la reazione dei padroni di casa sul finire del primo tempo. Nella ripresa, dopo le tante occasioni sprecate da Neymar e Mbappè, al 59' gli ospiti sono rimasti in 10 per una doppia ammonizione a Danso. Dopo 10' di superiorità numerica, con un sinistro splendido dalla lunga distanza, Messi ha poi sbloccato la gara. Del subentrato Jean, all'89', il tap-in vincente che ha invece inchiodato sull'1-1 il risultato finale, rovinando in parte la festa dei parigini.
In virtù di questo risultato i parigini si laureano dunque campioni di Francia con 4 giornate d'anticipo, visti i 16 punti che al momento li separano dal Marsiglia secondo. Si tratta dell'ottava Ligue 1 della gestione Al Khelaifi. Con questo titolo il PSG raggiunge il Saint Etienne in cima alla classifica dei club francesi più vincenti, con 10 titoli, staccando l'OM fermo a 9.

PSG - Lens : Lionel Messi e Neymar.

Credit Foto Getty Images

Calciomercato
La strana estate di Neymar: il PSG vuole davvero venderlo?
IERI A 16:40

Il tabellino

PSG (3-4-3): Navas, Marquinhos, Ramos, Kimpembe, Hakimi (dal 76' Di Maria), Verratti, Gueye (dall'81' Pereira), Nuno Mendes, Messi, Neymar, Mbappè.
LENS (4-5-1): Leca, Danso, Wooh, Sotoca (dall'81' Jean), Fofana, Clauss (dal 71' Ganago), Kalimuendo (dal 60' Haidara), Da Costa (dal 71' Machado), Gradit, Doucourè, Frankowski (dall'81' Said).
GOL - 68' Messi (P), 89' Jean (L) PRIMO TEMPO (0-0)
ASSIST - Neymar (P), Machado (L)
NOTE: AMMONITI - Danso (L), Ramos (P), Marquinhos (P), Verratti (P), Neymar (P)
ESPULSI - Danso (L)

LA PARTITA IN 7 MOMENTI CHIAVE

37' LECA, GRAN PARATA! Numero di Messi che da centro area riesce a spostarsi sulla destra e a trovare lo spazio per calciare rasoterra con il mancino. Provvidenziale il tuffo del portiere ospite che riesce a deviare in angolo.
40' MBAPPE, SI DIVORA L'1-0! Imbucata coi giri giusti di Verratti per Mbappè che, a tu per tu con Leca, ha calciato clamorosamente alto. Altra grande chance per i parigini.
53' MBAPPE, CHE CHANCE! Punizione battuta velocemente da Verratti, bravo ad imbucare per Mbappè. Il francese a tu per tu con Leca si è visto prima parare il pallonetto e poi murare sulla linea il destro rasoterra della ribattuta.

Kylian Mbappé con la maglia del PSG - Stagione 2021-22

Credit Foto Getty Images

58' LENS IN 10, ESPULSO DANSO! Sciocchezza del terzino di casa che travolge in ritardo Neymar e rimedia il secondo giallo. Molto fiscale il direttore di gara.
67' MESSI VA IN PORTAAAA! Punizione splendida della Pulga che la piazza all'incrocio ma trova ancora una volta l'opposizione di Leca.
69' RETEEEEEEEE! MESSIIIIIII! 1-0! Appoggio di Neymar sulla trequarti per l'argentino che stoppa e calcia violentemente col mancino trovando l'incrocio dei pali e facendo esplodere il Parco dei Principi.
89' RETEEE! JEAN, 1-1! Discesa sulla sinistra di Machado e tap-in vincente sul secondo palo dell'altro subentrato che appoggia in rete in scivolata e rovina la festa del Parco dei Principi.

IL MIGLIORE

Jean-Louis LECA - Il portiere ospite tiene in vita i suoi per con una serie di interventi da manuale su Neymar, Hakimi e soprattutto Mbappè, a cui nega la gioia del gol in almeno tre occasioni. Capitola su una perla del disumano Leo Messi che lo trafigge dalla lunga distanza con un mancino imparabile.

IL PEGGIORE

Kevin DANSO - Dopo aver sofferto in più occasioni la rapidità di Mbappè, il centrale di casa lascia i suoi in 10 per l'ultima mezzora, condannando le chance di impresa dei suoi compagni. Interventi ingenui e disattenzioni pesantissime per la rincorsa europea del Lens.

IL MOMENTO SOCIAL

Un po' di PSG all'ATP di Monte Carlo: Neymar e Verratti sugli spalti

Ligue 1
I sogni del 50enne Zidane: "PSG o Francia, vado solo dove si può vincere"
23/06/2022 A 10:35
Calciomercato
Il PSG paga la clausola ed è a un passo da Vitinha del Porto
19/06/2022 A 09:36