Cattive notizie per la Serbia alla vigilia della partita con il Brasile: Filip Kostic, esterno sinistro della Juventus, è in forte dubbio. A rivelarlo è Dragan Stojkovic. Il c.t. della Serbia si è espresso con franchezza: “Voglio essere molto onesto, non ho nulla da nascondere: Kostic è un punto interrogativo, ha un problema muscolare”. L’inviato della Gazzetta dello Sport, a riportare la notizia, sottolinea inoltre come nelle parole del c.t. serbo ci sia un po' di acredine verso la Juve, accusata tra le righe di aver spremuto il giocatore nelle ultime settimane.
Difficile a questo punto che Kostic giochi nel match di domani tra Brasile e Serbia. Al suo posto a sinistra dovrebbe giocare Mladenovic.

Mitrovic disponibile, ma gioca Vlahovic

Mondiali
Mondiali, programma 2 dicembre: occhi puntati su Serbia-Svizzera
4 ORE FA
Per i serbi però c’è anche una buona notizia: Aleksandar Mitrovic sarà invece disponibile. L’attaccante che era ancora alle prese con i postumi di un infortunio ha recuperato ed è disponibile. Per lui in ogni caso la partenza dovrebbe essere dalla panchina. L’attacco titolare dovrebbe essere formato da Sergej Milinkovic Savic e Tadic dietro Vlahovic, annunciato in gran forma.
Stojkovic infine ha ironizzato un po’ sul Brasile: “Gioca con tre o quattro attaccanti? In difesa però ha qualcuno? Scherzo, il Brasile è fortissimo, si gode una generazione dorata di giocatori ed è il naturale favorito del nostro girone. Le partite però partono da 0-0 e noi non abbiamo paura di nessuno, neppure del Brasile”.

Kostic: "Contento di essere alla Juve, Vlahovic me ne ha parlato bene"

Mondiali
Brasile-Svizzera 1-0, pagelle: Casemiro decisivo, Rodrygo ingresso top
28/11/2022 ALLE 18:33
Mondiali
Il Brasile non brilla ma Casemiro regala gli ottavi: 1-0 alla Svizzera
28/11/2022 ALLE 15:08