Il Manchester City batte 4-1 il Liverpool ad Anfield e consolida il proprio primato in classifica volando a +5 sulla sua più immediata inseguitrice, lo United (con una partita in meno). Serata da incubo per i Reds di Jurgen Klopp, a -10 dalla vetta e ormai estromessi dalla corsa al titolo, e per Alisson che regala due gol ai Citizens. Per il City segnano Gundogan (doppietta e anche un rigore sbagliato per lui), Sterling e Foden. Al Liverpool non basta la rete del momentaneo 1-1 firmata da Salah su penalty. Il Manchester City entra nella storia del calcio inglese: il successo di Anfield è il 14esimo consecutivo stagionale in tutte le competizioni, eguagliato il primato detenuto da Preston (1892) e Arsenal (1987).

Ilkay Gundogan esulta dopo il gol - Liverpool-Manchester City - Premier League 2020-21

Credit Foto Getty Images

Il tabellino

Premier League
Torna Kane e il Tottenham riparte: 2-0 al West Bromwich
07/02/2021 A 13:55
LIVERPOOL-MANCHESTER CITY 1-4
LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Fabinho, Henderson, Robertson (85' Tsimikas); Thiago Alcantara (68' Shaqiri), Wijnaldmìum, Jones (68' Milner); Salah, Firmino, Mané. All.: Klopp.
MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Cancelo, Stones, Ruben Dias, Zinchenko; Bernardo Silva, Rodri, Gundogan; Mahrez (72' Gabriel Jesus), Sterling, Foden. All.: Guardiola.
ARBITRO: Michael Oliver.
GOL: 49' Gundogan (M), 63' rig. Salah (L), 73' Gundogan (M), 76' Sterling (M), 83' Foden (M).
ASSIST: Foden (M, 1-2), Bernardo Silva (M, 1-3).
AMMONITI: Thiago Alcantara, Fabinho (L), Ruben Dias (M).
NOTE - Gundogan (M) ha sbagliato un rigore al 37'. Recupero 2'+3'.

Riyad Mahrez e Andrew Robertson - Liverpool-Manchester City - Premier League 2020-21

Credit Foto Getty Images

La cronaca in 8 momenti chiave

24' OCCASIONISSIMA LIVERPOOL! Numero di Alexander-Arnold sulla destra, Zinchenko a vuoto e cross teso a centro area dove Mané anticipa Cancelo e colpisce di testa. Palla alta di poco. Ha rischiato grosso il City.
29' FIRMINO! Cannonata con il destro dal limite dell'area di collo pieno del brasiliano dopo una corta respinta di testa di Ruben Dias. Ederson alza in corner.
37' GUNDOGAN SBAGLIA UN RIGORE! Destro del centrocampista tedesco del City dagli 11 metri: pallone che finisce altissimo. Si rimane sullo 0-0 e Guardiola non nasconde la rabbia in panchina per questo incredibile errore di Gundogan. Penalty concesso per un fallo di Fabinho ai danni di Sterling.
49' GOOOOOOOL DEL CITY! GUNDOGAN! 0-1! Sterling entra in area e serve Foden, conclusione miracolosamente respinta da Alisson, sul pallone si avventa Gundogan che insacca spedendo il pallone sotto la traversa. Il centrocampista si fa così perdonare l'errore dal dischetto. City in vantaggio!
58' LIVERPOOL VICINO AL PARI! Grande iniziativa di Jones che entra in area e spara con il destro: diagonale che esce di un niente, decisiva la deviazione con un ginocchio di Stones.
63' PAREGGIO DEL LIVERPOOL! SALAH SU RIGORE! Ruben Dias a vuoto al limite dell'area, Salah gli ruba il tempo e il pallone, e il difensore del City lo strattona in piena area. Oliver concede il penalty, che Salah trasforma con sicurezza spiazzando Ederson.

Mohamed Salah segna su rigore - Liverpool-Manchester City Premier League 2020-21

Credit Foto Getty Images

73' GOOOOOL DEL CITY! ANCORA GUNDOGAN! 1-2! Erroraccio in disimpegno di Alisson che regala palla a Foden: palla dentro per Gundogan che insacca con il destro da due passi. City di nuovo in vantaggio. Assist di Foden.
76' GOOOOOOOL DEL CITY! 1-3! STERLING! Altro incredibile errore di Alisson che stavolta regala palla a Bernardo Silva: tocco delizioso per Sterling che in tuffo di testa insacca a porta vuota. Assist di Bernardo Silva. Serata da incubo per Alisson.
83' POKER DEL CITY! FODEN! Dilaga il Manchester City. Foden entra in area dalla destra, si accentra e lascia partire un siluro col sinistro che si insacca sotto la traversa. Niente da fare per Alisson. Liverpool in ginocchio ad Anfield.

Il momento social del match

Il migliore

Ilkay GUNDOGAN - La serata si mette male per lui con quel rigore malamente calciato alle stelle al 37'. Nella ripresa, però, sale in cattedra e firma una doppietta da vero opportunista. Stagione straordinaria per lui, leader tecnico di questo City che continua a volare.

Il peggiore

ALISSON - Regala due gol al City con due banali disimpegni sbagliati in modo scolastico e inspiegabile. È stato uno dei punti fermi del favoloso Liverpool del ciclo Klopp, stavolta ha tradito.

Alisson Becker

Credit Foto Getty Images

Guardiola: "Dobbiamo abbracciarci meno..."

Premier League
United gelato: l'Everton pareggia 3-3 al 95'!
06/02/2021 A 22:17
Calciomercato 2020-2021
Inter più vicina a Bellerin, Liverpool su Locatelli
30/07/2021 A 18:12