Il difensore del Manchester City Benjamin Mendy, che deve difendersi da 7 capi di imputazione relativi a violenze sessuali nei confronti di 5 donne, è stato rilasciato su cauzione e posto agli arresti domiciliari in attesa del processo che avrà luogo in estate, il 27 giugno o l'1 agosto. Il provvedimento è stato emanato dal tribunale di Chester, lo stesso davanti al quale Mendy dovrà comparire il 24 gennaio in occasione della prossima udienza: un'eventuale mancata comparizione farà scattare un mandato d'arresto nei suoi confronti.
Il giocatore francese, che era detenuto dalla fine di agosto, non potrà lasciare il proprio domicilio e non potrà venire a contatto in nessun modo con le persone che lo accusano.
Premier League
Mendy, le accuse di stupro salgono a 7: giorni chiave per il suo processo
22/12/2021 ALLE 12:17

Klopp: "Il Milan non meritava di arrivare ultimo nel girone"

Premier League
City-shock, Mendy è accusato di 4 stupri: il club lo sospende
26/08/2021 ALLE 17:39
Premier League
Caos CR7: multa di un milione per l'intervista anti-United. Ora che succede?
14/11/2022 ALLE 11:47