Sfida delicata quella tra Everton e West Ham, con entrambe le formazioni reduci da un pessimo avvio di Premier. A spuntarla sono stati i Toffeees, in grado di superare 1-0 un West Ham in totale caduta libera. Primo tempo avaro di occasioni da gol, con i due reparti offensivi che hanno confermato il loro periodo sfortunato (solo 7 gol complessivi nei primi sei turni), non riuscendo ad impensierire Begovic e Fabianski.
Nella ripresa i padroni di casa hanno provato ad intensificare la propria manovra offensiva, attaccando con maggiore convinzione. Al 53', in virtù di questo cambio d'atteggiamento, Maupay ha firmato con una gran conclusione da fuori area la rete dell'1-0. I padroni di casa hanno poi avuto un'altra bella occasione con Gray prima di calare fisicamente e soffrire nel finale la reazione degli ospiti, vicini al gol con Soucek e Benrahma, fermato soltanto dai legni della porta alle spalle di Begovic.
Premier League
Rashford in gol, De Gea miracoloso: lo United supera 1-0 il West Ham
30/10/2022 ALLE 15:58
In virtù di questo risultato l'Everton sale a 7 punti in 7 giornate, riuscendo finalmente a trovare il primo successo in Campionato. Notte fonda invece per il West Ham, fermo a quota 4 punti dopo 7 giornate.
Premier League 2022-2023, la classifica aggiornata | Premier League 2022-2023, calendario e risultati | Premier League 2002-2023, la classifica marcatori aggiornata

Il tabellino

EVERTON (4-3-3): Begovic, Patterson, Coady, Tarkowski; Mykolenko, Gueye, Mvom Onana; Iwobi, Gray (dall'85' Doucourè), Maupay (dal 90' Rondon), Gordon (dal 74' McNeil)
WEST HAM (3-4-3): Fabianski; Kehrer, Zouma, Cresswell (dal 92' Emerson); Coufal, Soucek, Rice, Bowen; Fornals (dal 62' Benrahma), Paquetà (dal 62' Cornet), Marcos Antonio (dal 70' Scamacca).
GOL - 53' Maupay (E)
ASSIST - Iwobi (E)
NOTE: AMMONITI - Coady (E), Gordon (E), McNeil (E), Scamacca (W)
ESPULSI - Nessuno

LA PARTITA IN 6 MOMENTI CHIAVE

50' BOWEN, SFIORA LO 0-1! Bella trama degli ospiti sulla destra, cross al centro di Coufal e girata del trequartista che finisce di poco alta sopra la traversa.
53' GOOOOL! GOL DELL'EVERTON! MAUPAY, 1-0! Imbucata al limite dell'area di Iwobi, stop perfetto del franco-argentino e conclusione di controbalzo che non lascia scampo a Fabianski.
54' GRAY, ANCORA PERICOLOSO! Altra accelerazione pericolosa dell'esterno di casa, bravo ad involarsi sulla sinistra e calciare violentemente verso la porta avversaria. Fabianski blocca la conclusione centrale.
64' BOWEN, NON TROVA LA PORTA! Conclusione rasoterra da centro area murata da Coady, bravo ad immolarsi su un pallone molto pericoloso per Begovic.
70' SOUCEK, 1-1 AD UN PASSO! Corner teso dalla sinistra, colpo di testa sul primo palo di Soucek e palla che transita in tutta l'area piccola senza che nessuno riesca a deviarla.
76' PALO DI BENRAHMA! Azione personale del subentrato che arriva al limite dell'area e lascia partire un sinistro a giro che si stampa sul palo interno. Grande chance per gli ospiti.

IL MOMENTO SOCIAL

Una doppia sfida all'Everton oggi per il West Ham.

L'MVP

Neal MAUPAY - Il centravanti franco-algerino decide una sfida complicatissima con una giocata da vero fuoriclasse. Conclusione da cineteca e standing ovation meritata all'uscita dal campo. MVP indiscusso.

IL PROMOSSO

Demarai GRAY - Prestazione sontuosa del giovane esterno sinistro dell'Everton. Rapido, attento e particolarmente ispirato nel dribbling. Mette a ferro e fuoco la sua corsia laterale, peccando solo in fase di rifinitura.

IL BOCCIATO

Pablo FORNALS - Lento, impreciso e compassato. Non riesce mai ad accendere la miccia offensiva per i suoi, finendo per esser sostituito anzitempo. Da un giocatore con le sue caratteristiche ci si attende decisamente di meglio.

Brentford-Arsenal 0-3

17' Saliba (A), 28' Gabriel Jesus (A), 49' Vieira (A)
Rotondo successo dei Gunners di Arteta che si riportano in testa alla Premier League, con 18 punti dopo 7 giornate, a +1 su City e Tottenham. Nulla da fare per un Brentford capitolato dopo soli 17', a causa della marcatura del centrale Saliba, bravo a ribadire in rete l'assist di Saka. Al 28' è poi giunto lo 0-2, firmato da Gabriel Jesus su assist di Xhaka, con il brasiliano che è salito a 4 marcature in questa Premier. Nella ripresa, al 49', su un altro assist di Saka, è stato poi Vieira a chiudere definitivamente i conti.
Da segnalare anche l'esordio di Ethan Nwaneri che a 15 anni e 181 giorni ha fatto il suo esordio con la maglia dell'Arsenal, diventando il più giovane esordiente di sempre in Premier League.

GLI ALTRI MATCH

A causa dell'afflusso di oltre un milione di persone in quel di Londra per il rito funebre della Regina Elisabetta, le autorità hanno rinviato le sfide Chelsea-Liverpool e Manchester United-Leeds. In entrambi i casi la polizia non era in grado di garantire un servizio d'ordine adeguato, essendo occupata a gestire l'immane flusso di persone che stanno riempiendo Londra in queste ore.

Conte: "Molto difficile ridurre il gap con City e Liverpool"

Premier League
Nunez ed Alisson salvano Klopp: West Ham ko 1-0 ad Anfield
19/10/2022 ALLE 18:25
Premier League
Kane-Hojberg: Everton ko 2-0 e Conte 2° con Guardiola
15/10/2022 ALLE 16:27