Calcio
Serie A

Milan-Cagliari: probabili formazioni e statistiche

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Zlatan Ibrahimovic - Cagliari-Milan - Serie A 2019-2020

Credit Foto Imago

DaEnrico Turcato
01/08/2020 A 13:46 | Aggiornato 01/08/2020 A 13:46
@EnricoTurcato

Il Milan è imbattuto nelle ultime cinque sfide di Serie A contro il Cagliari (4V, 1N), avendo anche mantenuto la porta inviolata nelle due più recenti.

Probabili formazioni

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Gabbia, Kjaer, Hernandez; Bennacer, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Leao; Ibrahimovic. All. Pioli

Calciomercato

Edicola: il Milan sogna un futuro da dirigente per Ibrahimovic

DA 3 ORE

Squalificati: Rebic

Indisponibili: Conti, Musacchio, Romagnoli

CAGLIARI (3-4-1-2): Cragno; Walukievicz, Ceppitelli, Pisacane; Faragò, Nandez, Ladinetti, Ionita, Mattiello; Simeone, Paloschi. All. Zenga

Squalificati: Rog

Indisponibili: Oliva, Nainggolan, Pellegrini, Cigarini, Joao Pedro

Statistiche Opta

Il Milan è la squadra contro cui il Cagliari ha perso più partite in Serie A (41).

Il Milan è imbattuto nelle ultime cinque sfide di Serie A contro il Cagliari (4V, 1N), avendo anche mantenuto la porta inviolata nelle due più recenti.

Dovesse vincere, il Milan farebbe il suo record di successi interni consecutivi contro un singolo avversario in Serie A: al momento per i rossoneri 14 successi di fila con Cagliari e Chievo.

Il Milan non pareggia nel mese di agosto in Serie A dal 2005: da allora 10 successi e otto sconfitte.

Il Cagliari ha vinto solo una delle ultime 13 trasferte di Serie A (6N, 6P), 1-0 contro la SPAL.

Solo Real Madrid (31) e Atalanta (30, ma con una gara in più) hanno collezionato più punti del Milan (27) nei top-5 campionati europei post lockdown.

Il Cagliari è la squadra contro cui Stefano Pioli ha vinto più partite in Serie A (otto): completano il bilancio per il tecnico del Milan quattro pareggi e quattro sconfitte.

Hakan Calhanoglu ha preso parte a sei reti nelle ultime tre gare casalinghe in Serie A, trovando sempre la via del gol (tre assist): l’ultimo centrocampista del Milan ad andare a segno in quattro partite interne consecutive nella competizione è stato Andrea Pirlo, nel 2005.

Zlatan Ibrahimovic è il giocatore più anziano ad aver segnato almeno nove gol nei top-5 campionati europei 2019/20: potrebbe andare in doppia cifra di reti per la tredicesima volta in un top-5 e dal 2004/05 solo Messi e Ronaldo (14 ciascuno) hanno fatto meglio.

L'attaccante del Cagliari Giovanni Simeone ha giocato 69 partite e segnato 20 gol in Serie A con Stefano Pioli come allenatore.

Fantacalcio: i consigli per la 38a giornata di Serie A

00:01:19

Serie A

Calciomercato, Milan: trattativa col Tottenham pronta a partire per il terzino Serge Aurier

DA 11 ORE
Serie A

I miei Oscar: da Mihajlovic all'Udinese, unica squadra senza rigori nell'anno del dischetto-boom

DA 19 ORE
Contenuti correlati
CalcioSerie AMilanCagliari
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo