Benevento-Parma, sfida valida per la ventinovesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Vigorito di Benevento sabato 3 aprile con fischio d'inizio alle ore 15. La squadra di Filippo Inzaghi affronta quella di Roberto D’Aversa. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Caldirola, Glik, Barba; Depaoli, Hetemaj, Schiattarella, Viola, Improta; Lapadula; Gaich. All. Inzaghi
Serie B
Ternana sempre più su: 5-0 al Vicenza! Inzaghi papà coi 3 punti
24/10/2021 A 20:56
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Volta
PARMA (4-3-3): Sepe; Conti, Osorio, Bani, Gagliolo; Kucka, Brugman, Hernani; Mihaila, Pellè, Gervinho. All. D’Aversa
Squalificati: Pezzella
Indisponibili: Conti, Cornelius, Iacoponi, Inglese, Nicolussi Caviglia, Valenti, Karamoh

Statistiche Opta

É terminato 0-0 l’unico precedente tra Benevento e Parma considerando Serie A, Serie B e Coppa Italia, disputato nel match d’andata di questo campionato.
Dopo una striscia di 11 match senza alcun successo in campionato (5N, 6P), il Benevento ha vinto la gara più recente contro la Juventus - solo due volte ha registrato due successi di fila in Serie A: nel dicembre 2020 e nel gennaio 2018.
Il Parma subisce gol da 20 match fuori casa consecutivi di campionato, solo nel 2010 (24) e nel 2006 (22) ha incassato gol per più trasferte di fila in Serie A.
Il Parma ha pareggiato tre delle quattro sfide di questo campionato contro squadre neopromosse (1P); nella sua storia in Serie A non ha mai chiuso una stagione senza aver vinto almeno una gara contro una formazione proveniente dalla Serie B.
Il Parma è la squadra che ha guadagnato meno punti contro squadre che ad inizio giornata erano nelle ultime 10 posizioni della classifica in questo campionato: 10 in 14 match (1V, 7N, 6P).
Sfida tra la squadra che ha mandato in gol il maggior numero di giocatori italiani in questa Serie A (Benevento, nove) e quella ha trovato la rete con meno italiani (Parma, solo uno proprio con l’ultima rete segnata da Graziano Pellè).
Il Benevento ha segnato il 50% (14/28) dei suoi gol in questa Serie A su calcio piazzato, percentuale record nel torneo in corso.
Il Parma è la squadra che nel 2021 ha perso più punti da situazione di vantaggio (14) nei cinque maggiori campionati europei.
Gianluca Caprari, autore di cinque gol e quattro assist in questo campionato, potrebbe diventare il primo giocatore del Benevento a partecipare ad almeno 10 reti in una singola stagione di Serie A.
La prossima sarà la 100ª presenza di Luigi Sepe con il Parma in Serie A. Dal suo arrivo nella squadra emiliana (nel 2018/19), il classe ’91 è il portiere che ha effettuato più parate nel massimo campionato (365).

Fantacalcio: i consigli per la 29a giornata di Serie A

Serie B
Crotone: primo hurrà contro il Pisa primo. L'Ascoli ferma il Lecce
17/10/2021 A 20:33
Serie B
Il Pisa non si ferma più, la Cremonese sogna; crollo Brescia
03/10/2021 A 20:28