Non poteva sognare ritorno migliore in Serie A il Benevento. Il presidente Oreste Vigorito si gode la sua creatura che ha già messo in cassaforte 21 punti in 16 partite, gli stessi conquistati dal Benevento nell’intero campionato 2017-2018, il primo della storia del club in Serie A. Alla Gazzetta dello Sport, in n.1 dei campani, ha parlato di questa seconda esperienza nella massima serie al fianco di Pippo Inzaghi e il ds Pasquale Foggia, che reputa la vera arma segreta delle Streghe.

Che partenza!

Serie B
Serie B 2021-22, le 5 domande: da Buffon a Palacio, chi salirà?
20/08/2021 A 13:52
“Abbiamo tenuto gran parte dei giocatori che ci hanno portato in Serie A conducendo un campionato strepitoso e questo la dice lunga. Stiamo andando oltre quello che pensavamo e questi punti li meritiamo tutti. Le 4 vittorie esterne? Ci piacciono i record”.

Segreto Inzaghi

"Inzaghi? È il nostro segreto. Anzi il vero segreto è il feeling che si è creato tra lui e Foggia. Hanno giocato insieme. Pasquale era convinto della scelta di Inzaghi. Da noi c’è molto rispetto dei ruoli e questa intesa è importante. Ho detto a Pippo che se lo esonero lo rimetto in campo, ma da centravanti. Pensi che quando si allena con la squadra fa ancora certi gol e bisognerebbe vedere come esulta".

Benevento in Serie A: grande festa in città, il pullman della squadra sfila tra i tifosi


Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (07/08)
07/08/2021 A 17:56
Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (25/06)
25/06/2021 A 20:44