Bologna-Verona, sfida valida per la diciottesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Dall’Ara di Bologna sabato 16 gennaio con fischio d'inizio alle ore 15. La squadra di Mihajlovic affronta quella di Juric. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Paz, Dijks; Schouten, Svanberg; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic
Serie A
Le pagelle di Salernitana-Verona 2-2: Kalinic ritrovato
IERI A 19:18
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mbaye, Medel, Ravaglia, Santander
VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Ceccherini, Gunter, Magnani; Faraoni, Tameze, Ilic, Dimarco; Barak, Zaccagni; Kalinic. All. Juric
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Benassi, Favilli, Veloso, Vieira, Ceccherini

Statistiche Opta

Il Bologna è imbattuto negli ultimi quattro match di Serie A contro il Verona (2V, 2N) e non perde in campionato contro i veneti dall’aprile 2016 (0-1 al Dall’Ara firmato Samir).
Il Verona ha vinto in due delle ultime quattro trasferte in casa del Bologna in Serie A (1N, 1P), tanti successi quanti quelli ottenuti nelle precedenti 17 gare di massimo campionato in casa dei felsinei (7N, 8P).
Il Verona ha collezionato sette vittorie in questa Serie A (inclusa una a tavolino): solamente in tre stagioni (otto nel 1982/83, nove nel 1984/85, nove nel 2013/14) ha fatto meglio a questo punto del massimo campionato.
Era dal 1988/89 che il Verona non subiva così pochi gol (16) nelle prime 17 partite di un campionato di Serie A. Quella veneta, al pari di Napoli e Juventus, è una delle tre migliori difese finora nel torneo in corso.
Il Bologna è una delle tre squadre, con Parma e Cagliari, che da inizio dicembre ad oggi non ha vinto una sola partita in Serie A: tre sconfitte e cinque pareggi per gli emiliani nelle ultime otto giornate.
Nessuna squadra in questo campionato ha subito meno gol nel quarto d’ora finale di partita rispetto a Bologna e Verona (tre ciascuna, come Atalanta e Napoli).
Sfida tra la squadra (alla pari del Napoli) che più volte ha tirato nello specchio avversario da fuori area (33, il Bologna) e quella che lo ha centrato meno volte da fuori (11, il Verona).
L’attaccante del Bologna Rodrigo Palacio ha segnato una sola rete in questo campionato (alla seconda giornata contro il Parma): tra i giocatori che hanno segnato è quello che ha la peggior media minuti/gol (una rete in 1434 minuti giocati).
Tra le squadre affrontate almeno tre volte in Serie A, il Verona è quella contro cui il centrocampista del Bologna Roberto Soriano ha la miglior media gol: quattro reti in sei sfide ai veneti, una ogni 113 minuti.
Il centrocampista del Verona Antonin Barak ha già partecipato a più gol in questo campionato (quattro, grazie a tre gol e un assist in 14 presenze) che in tutto lo scorso torneo tra Udinese e Lecce (tre in 24 presenze complessive).

Fantacalcio: i consigli per la 18a giornata di Serie A

Serie A
Cuore Salernitana: da 0-2 a 2-2, il Verona è ripreso
IERI A 16:12
Serie A
Bologna-Genoa 2-2, le pagelle: Hickey il migliore, Sirigu super
21/09/2021 A 19:07