Luis Suarez sapeva di aver ricevuto dalla professoressa Stefania Spina il file con il testo d’esame. E’ quanto afferma il giudice delle indagini preliminari di Perugia riguardo al caso dell’esame farsa che il centravanti uruguaiano ha sostenuto lo scorso mese di settembre per ottenere il passaporto italiano e favorire così le pratiche per il tesseramento in caso di ingaggio della Juventus come calciatore comunitario. Come riporta l’agenzia Ansa, lo spiega nella sua relazione il gip del tribunale umbro per motivare la respinta della revoca della misura interdittiva applicata alla stessa professoressa Spina.

La professoressa nell'interrogatorio al pm nega

Serie A
Caso Suarez, Agnelli ascoltato in Procura a Perugia
10/02/2021 A 20:56
Secondo il giudice la docente – sospesa per 8 mesi - aveva “sollecitato” lo studio del file inviato a Suarez che a sua volta “aveva assicurato di ripassare bene anche durante il volo verso Perugia”. Nell’interrogatorio dinanzi al pubblico ministero Spina - ex direttrice del Centro di valutazione e certificazioni linguistiche dell’Università per Stranieri di Perugia – ha però negato tale tesi spiegando che: “Non si tratta di un copione, ma di materiale che abbiamo usato a lezione. Ho detto a Suarez soltanto di prepararsi su tutto quello che avevamo fatto a lezione. Il testo del pdf contiene la presentazione con cui avrebbe cominciato l'esame e perciò avrebbe dovuto memorizzare quella parte di testo".
L’inchiesta della procura umbra appare comunque vicina alla conclusione e non è da escludere che in tempi brevi i pm possano inviare eventuali avvisi di conclusione delle indagini o richieste di archiviazione.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Suarez esce dall'università, i tifosi: "Vieni alla Juventus"

Serie A
Caso-Suarez, l'ex rettrice: "Nessuna pressione dalla Juve"
10/02/2021 A 11:57
Serie A
Caso Suarez, l'esaminatore patteggia: un anno di reclusione
25/02/2021 A 16:57