Probabili formazioni

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Pirlo
Squalificati: nessuno
Calciomercato 2020-2021
Pjaca lascia la Juventus: ufficiale l'approdo al Torino
3 ORE FA
Indisponibili: Demiral, Ramsey
MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Çalhanoglu, Diaz; Ibrahimovic. All. Pioli
Squalificati: Castillejo
Indisponibili: Maldini

Statistiche Opta

Dal 2011/12 in avanti la Juventus ha battuto 15 volte il Milan in campionato (1N, 3P), contro nessuna squadra ha fatto meglio nel periodo (15 successi anche contro Lazio e Udinese, ma con una sfida in più).
La Juventus ha vinto tutte le ultime nove partite casalinghe contro il Milan in Serie A; solo contro il Foggia (11) i bianconeri hanno una striscia aperta di successi interni più lunga nel massimo campionato.
La Juventus ha subito gol in tutte le ultime 10 partite di Serie A: non accadeva in campionato da aprile 2010, quando arrivò a 19 di fila – l’ultima squadra campione d’Italia l’anno precedente a fare peggio è stata l’Inter nel 2011 (12), unica dagli anni ’70 in avanti.
La Juventus ha segnato almeno due reti in 13 partite casalinghe in questo campionato, più di ogni altra squadra.
Era dal 2012/13 che il Milan non otteneva almeno 69 punti in una stagione di Serie A (72 in quell'occasione, ma a fine torneo) – in quel caso dopo 35 giornate i rossoneri avevano 65 punti.
Il Milan ha perso l’ultima trasferta di campionato e potrebbe mancare il successo per due gare esterne di fila per la prima volta dal febbraio 2020, nelle ultime due trasferte prima del primo lockdown.
Scontro diretto per la qualificazione alle coppe europee: non era mai successo, nell’era dei tre punti a vittoria, che ci fossero solamente due punti tra seconda e quinta in classifica dopo 34 giornate.
Da una parte nessuna squadra ha guadagnato più punti della Juventus da situazione di svantaggio in questo campionato (17), dall’altra il Milan è quella che ne ha persi meno una volta avanti nel punteggio (cinque).
Nove marcature multiple in campionato nel 2020/21 per Cristiano Ronaldo; l’attaccante della Juventus non fa meglio in una singola stagione dal 2014/15 (12) e l’unico a fare meglio di lui nei maggiori cinque campionati europei in questa stagione è Erling Haaland (10).
Theo Hernández è il primo difensore del Milan che ha segnato almeno cinque gol e servito almeno cinque assist in una singola stagione di Serie A dal 2004/05 ad oggi (da quando Opta raccoglie questo dato) – con 19 partecipazioni totali (11 reti, otto assist) ha anche superato Ignazio Abate come difensore rossonero che ha preso parte a più gol nel periodo (18).

Fantacalcio: i consigli per la 35a giornata di Serie A

Calciomercato 2020-2021
Ronaldo torna al lavoro e sorride alla Juventus: "Felice"
4 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Lo Zenit spaventa il Milan: offerti 25 milioni per Vlasic
7 ORE FA