Lazio-Spezia, sfida valida per la ventinovesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Olimpico di Roma sabato 3 aprile con fischio d'inizio alle ore 15. La squadra di Simone Inzaghi affronta quella di Vincenzo Italiano. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Pereira, Leiva, Milinkovic-Savic, Marusic; Correa, Immobile. All. Inzaghi
Serie A
Le pagelle di Lazio-Fiorentina 1-0: Vlahovic punge poco
4 ORE FA
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Luis Alberto, Luiz Felipe
SPEZIA (4-3-3): Zoet; Ferrer, Terzi, Chabot, Bastoni; Maggiore, Ricci, Pobega; Verde, Piccoli, Gyasi. All. Italiano
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mattiello, Saponara

Statistiche Opta

La Lazio ha vinto entrambi i precedenti contro lo Spezia tra Serie A e Coppa Italia, entrambi però in trasferta: 5-2 nei quarti di finale della Coppa Italia 1940/41 e 2-1 nel match d’andata di questo campionato.
La Lazio è rimasta imbattuta nelle ultime 29 partite casalinghe contro squadre neopromosse in Serie A (23V, 6N), mantenendo la porta inviolata 18 volte nel periodo.
La Lazio potrebbe vincere otto partite interne di fila in Serie A per la prima volta dal 1999 con Sven-Göran Eriksson in panchina.
Solo il Crotone (16 gare) aspetta da più turni il pareggio rispetto alla Lazio in questa Serie A: 12 (9V, 3P).
Lo Spezia ha segnato 36 gol in questo campionato, l’ultima squadra neopromossa a fare meglio dopo 28 gare stagionali di Serie A è stata il Palermo nel 2014/15 (38 reti).
Da una parte la Lazio è la squadra che ha segnato il maggior numero di gol nei primi 15 minuti di gioco in questo campionato (10), dall’altra solo il Benevento (otto) ne ha subiti più dello Spezia (sette) nello stesso intervallo di gioco.
Lo Spezia è la squadra che ha guadagnato il maggior numero di punti da situazione di svantaggio in Serie A nel 2021 (otto).
Ciro Immobile della Lazio (149) può segnare la sua 150ª rete in Serie A – a otto anni e 220 giorni dalla prima, solo tre giocatori in tutta la storia della competizione hanno impiegato meno giorni a realizzare la 150ª marcatura a partire dalla prima: Gunnar Nordahl (5 anni, 25 giorni) Giuseppe Meazza (6 anni, 98 giorni), e Stefano Nyers (7 anni, 111 giorni).
Sergej Milinkovic-Savic della Lazio ha preso parte a cinque gol nelle ultime cinque sfide contro squadre neopromosse in Serie A (tre reti e due assist), incluso un gol e un passaggio vincente proprio nel match d’andata terminato 2-1 contro lo Spezia.
Roberto Piccoli dello Spezia è il giocatore con la migliore percentuale realizzativa in questa Serie A (36%: quattro reti con 11 tiri) tra i calciatori che hanno tentato almeno 10 conclusioni. Il classe 2001 ha segnato tre gol nelle sue ultime quattro presenze in campionato.

Fantacalcio: i consigli per la 29a giornata di Serie A

Serie A
La Lazio dimentica Simeone: basta Pedro, 1-0 alla Fiorentina
6 ORE FA
Serie A
Spezia-Genoa 1-1, pagelle: Colley illumina, Vasquez solido
IERI A 18:55