Dopo enormi difficoltà nelle prime due partite di campionato, arriva la prima vittoria di questa nuova stagione per il Parma targato Liverani e Krause. Un successo sudato, lottato, forse non meritato del tutto, ma comunque arrivato.
Basta una fiammata di Kurtic a 25 secondi dall'inizio ai padroni di casa per portare a casa i primi tre punti di quest'anno. Il centrocampista mette dentro un bellissimo assist di Karamoh dalla fascia per l'uno a zero iniziale, che poi diventa decisivo.

Parma-Verona

Credit Foto Imago

Serie A
Inter, uno Scudetto dall'anima finalmente italiana
UN GIORNO FA
La banda crociata è ancora un totale cantiere aperto, date le partenze di Darmian e i sei arrivi già confermati. Inoltre questa squadra deve ancora prendere l'impronta del nuovo allenatore, dato che il gioco latita. Sono comunque diverse le notizie positive per i ducali oltre alla vittoria: il ritorno di Kurtic, una difesa che non prende gol e un Gervinho abbastanza ispirato.
Passo indietro per il Verona dopo le prime due vittorie consecutive. In verità la squadra di Juric, dopo il gol subito, gioca un buon primo tempo, ma fatica ad essere pericolosa dalle parti di Sepe. Nella ripresa i crociati prendono le misure all'Hellas che non produce più palle gol. Qualche alibi per il Verona, come l'assenza di Veloso e Di Carmine, però ci si aspettava qualcosa di più dagli ospiti. Certo è che questa squadra, in fin dei conti, ha fatto una sola rete in tre partite. Forse la classifica è fin troppo generosa.

Tabellino

PARMA: Sepe, Pezzella, Dermaku, Bruno Alves, Laurini (dal 62' Darmian), Kurtic (dal 75' Grassi), Brugman, Hernani (dal 62' Gagliolo), Kucka, Gervinho, Karamoh (dal 62' Cornelius).
HELLAS VERONA: Silvestri; Cetin (dall'86' Tupta, Gunter, Lovato (dal 44' Lazovic); Faraoni, Ilic, Tameze, Dimarco; Barak (dal 57' Salcedo), Zaccagni (dal 57' Colley); Favilli.
GOL: Kurtic (P),
ASSIST: Karamoh (P),
AMMONITI: Bruno Alves (P), Dimarco (H)
ESPULSI: Nessuno
ARBITRO: Giua

La cronaca in 9 momenti chiave

01' SUBITO IL PARMA IN VANTAGGIO: Dopo 25 secondi i ducali sono in vantaggio! Karamoh scatta sulla fascia, mette in mezzo rasoterra per Kurtic che al volo la mette dentro.
22' PARMA SI SALVA IN EXTREMIS: Di Marco scatta sulla parte laterale sinistra, mette rasoterra per Faraoni che tira a botta sicura, ma sulla linea salva Pezzella di testa.
26' GRANDE PROGRESSIONE DI GERVINHO: Squillo del Parma con l'ivoriano che dai 25 metri stacca in progressione e col destro prova il diagonale. Non di molto sul fondo.
43' COSA HA RISCHIATO CETIN: Tameze si addormenta in area, Kurtic gli ruba la sfera, ne nasce una mischia in area con Cetin che tocca il pallone e sfiora il palo
53' KURTIC PROVA IL TIRO: Bel tiro a giro rasoterra ma il portiere in tuffo respinge. Sulla ribattuta arriva Hernani che tira di sinistro, ma la sfera è ribattuta dalla difesa.
76' PERICOLO PER IL PARMA: Tiro cross rasoterra di Colley, Sepe sbaglia, Favilli cicca, nessuno riesce a toccare il pallone e a porta spalancata Pezzella spazza.
77' KUCKA COL SINISTRO: Bel tiro dello slovacco dai 20 metri, di poco sul fondo.
83' PARMA PERICOLOSO IN RIPARTENZA: Contropiede del Parma con Gervinho che scatta, palla a Brugman che, tutto solo al limite dell'area, prova il tiro respinto dal portiere.
86' CHE PARATA DI SEPE: Dalla bandierina palla in mezzo, colpo di testa di Gunter tutto solo. Ma Sepe para e blocca il tiro.

La statistica chiave

Dopo 16 partite di Serie A consecutive, il Parma torna a non subire gol.

Il momento social

MVP

Giuseppe PEZZELLA: Grandissima partita del terzino del Parma. Dalla sua parte non passa nessuno. Difende egregiamente, attacca con convinzione. Salva il risultato in diverse occasioni.

Promosso

Ivan ILIC: Giovanissimo, ma con enorme personalità. Il centrocampista del Verona, soprattutto nel primo tempo, domina la scena. Le palle in mezzo sono tutte sue, ottima prova in cabina di regia.

Bocciato

Mert CETIN: Distratto, spesso impreciso, non infonde sicurezza al reparto difensivo. Male quest'oggi, rischia anche il clamoroso autorete.

Fantacalcio: i consigli per la 3a giornata di Serie A

Serie A
Darmian: "L'uscita dalla Champions ci ha caricato"
29/04/2021 A 08:17
Serie A
Inter-Verona 1-0, pagelle: Darmian provvidenza, Handanovic flop
25/04/2021 A 16:05