Roma-Bologna, sfida valida per la trentesima giornata della Serie A 2020/21, si giocherà allo stadio Olimpico di Roma domenica 11 aprile con fischio d'inizio alle ore 18. La squadra di Fonseca affronta quella di Mihajlovic. Andiamo a vedere le probabili formazioni aggiornate in tempo reale, gli indisponibili per Covid, gli infortunati, gli squalificati e i dubbi dei due allenatori alla vigilia di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Fazio, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Villar, Bruno Peres; Pellegrini, Carles Perez; Borja Mayoral. All. Fonseca
Serie A
Bologna-Roma: probabili formazioni e statistiche
13 ORE FA
Squalificati: Cristante
Indisponibili: El Shaarawy, Kumbulla, Smalling, Zaniolo, Spinazzola
BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Svanberg; Skov Olsen, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Hickey, Medel, Santander, Tomiyasu

Statistiche Opta

La Roma è la squadra contro cui il Bologna ha vinto più partite di Serie A: 50 - completano 43 pareggi e 52 successi giallorossi.
Il Bologna ha vinto l’ultima trasferta all’Olimpico contro la Roma in campionato, i rossoblù potrebbero ottenere due successi fuori casa di fila in Serie A contro i giallorossi per la prima volta dal 1959.
La Roma ha segnato in tutte le ultime 29 partite casalinghe contro il Bologna in Serie A, solo la Juventus contro la Fiorentina (34 tra il 1983 e il 2020) e l’Inter contro l’Udinese (31 tra il 1959 e il 2010) hanno registrato una striscia interna più lunga con gol all’attivo contro una singola avversaria nel torneo.
La Roma non ha vinto nessuna delle ultime tre partite di campionato (1N, 2P), con Paulo Fonseca alla guida solo una volta ha registrato quattro match di fila senza successi in Serie A, nel febbraio 2020.
La Roma ha perso due delle ultime tre gare interne di Serie A (1V), tante quante nelle precedenti 21 in campionato (14V, 5N).
Il Bologna ha perso 10 delle ultime 12 sfide contro formazioni che ad inizio giornata occupavano le prime sette posizioni della classifica in Serie A (1V, 1N).
Da una parte la Roma è la squadra che in percentuale ha segnato più gol nel 1° tempo (58%) in questo campionato, dall’altra il Bologna è quella che ne ha subiti in % di più nella prima frazione di gioco (56%).
La Roma ha ottenuto 1.9 punti di media (con una percentuale di vittorie del 56%) con Henrikh Mkhitaryan in campo in questa stagione di Serie A, senza il fantasista armeno i giallorossi hanno guadagnato 1 punto di media, con una percentuale di successi del 25%.
Edin Dzeko della Roma ha segnato cinque gol contro il Bologna in campionato, tutti però allo stadio Dall’Ara; il bosniaco potrebbe, tuttavia, rimanere a secco di gol in 10 match di fila per la prima volta in carriera in Serie A (attualmente nove).
La prima delle tre doppiette di Musa Barrow in Serie A risale al febbraio 2020, proprio nel successo esterno per 3-2 del Bologna contro la Roma. L’attaccante gambiano ha preso parte a 13 gol in questo campionato (sei reti e sette assist), l’ultimo giocatore straniero del Bologna a fare meglio in una singola stagione di Serie A è stato Adaílton nel 2009/10 (14).

Fantacalcio: i consigli per la 30a giornata di Serie A

Serie A
Roma-Torino, pagelle: Zaniolo e Mkhitaryan ispiratissimi
IERI A 20:10
Serie A
Mourinho: "Questa vale più di un 5-0. L'Inter? Penso al Bologna"
IERI A 19:59