Sassuolo-Sampdoria, match valido per la 33esima giornata di Serie A disputato al Mapei Stadium, si è concluso con il punteggio di 1-0. Gara arbitrata da Gariglio, in virtù di questo risultato gli uomini di Roberto De Zerbi trovano la quarta vittoria consecutiva in campionato e si portano a quota 49, mentre la formazione di Claudio Ranieri si ferma dopo due successi di fila. A segno Berardi, nel primo tempo palo di Jankto. Di seguito le pagelle dell’incontro per scoprire insieme ai voti dei nostri giornalisti i promossi e i bocciati del match, informazioni utili anche per farvi una prima idea se giocate a qualsiasi Fantacalcio.
Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

Le pagelle del Sassuolo

Serie A
Berardi in rovesciata abbatte la Samp: 1-0 per il Sassuolo
24/04/2021 A 18:29
Andrea CONSIGLI 5,5 – Nel primo tempo tentenna su un paio di uscite, compresa quella in occasione del palo di Jankto. Pochi interventi e tutti agevoli.
MARLON 5,5 – Agisce in mezzo al campo e non sembra totalmente a suo agio: diversi errori, all’intervallo c’è il cambio. (Dal 46’ Jeremie BOGA 7 – Dopo pochi minuti si fa sentire con una conclusione dalla trequarti bloccata da Audero. Il suo ingresso vivacizza l’attacco neroverde e indirizza la sfida.)
Vlad CHIRICHES 7 – In avvio di partita salva bene davanti alla linea di porta su sponda di Colley, nel finale compie un intervento decisivo su Keita: sempre attento e puntuale.
Gian Marco FERRARI 6,5 – Annulla Gabbiadini e, come al solito, è il primo regista del Sassuolo.
Jeremy TOLJAN 6,5 – Spesso si trova proiettato nella trequarti avversaria e non fa mancare qualche interessante lampo di creatività. Attento anche dietro. (Dal 62’ Mert MULDUR 6,5 – Entra bene, con qualche sgroppata interessante e anche un tentativo verso la porta di Audero.)
Maxime LOPEZ 6,5 – Quando la palla arriva tra i suoi piedi, viaggia a un’altra velocità. Ispirato e al centro della manovra.
Manuel LOCATELLI 6,5 – Distribuisce palloni con una costanza spaventosa e smarca i compagni anche a suon di veli.
Georgios KYRIAKOPOULOS 6 – Buona prestazione in spinta, con qualche cross interessante ma non sfruttato dai compagni (Dal 62’ ROGERIO 6 – Prezioso sia in spinta sia in copertura.)

Berardi segna in rovesciata durante Sassuolo-Sampdoria - Serie A 2020/2021 - Getty Images

Credit Foto Getty Images

Domenico BERARDI 7,5 – Si presenta al match con una volée mancina da fuori respinta da Audero. Da lui passano tutte le giocate pericolose del Sassuolo, la rovesciata vincente è l'ennesima perla di una stagione da incorniciare. Con vista Europeo. (Dal 85’ Francesco MAGNANELLI S.V.)
Gregoire DEFREL 5,5 – Primo tempo da cinque, ripresa da sei. La media viene da sola. Ha poco spazio tra le maglie della Samp e non sempre prova a liberarsi. (Dal 78’ Pedro OBIANG S.V.)
Hamed TRAORE 6 – Parte fortissimo, in modalità tarantolato. Il che lo porta a fare e disfare: è pericoloso, ma un po’ troppo confusionario.
All. Roberto DE ZERBI 7 – La sua creatura continua a produrre bel calcio e a portare a casa risultati: la mano del tecnico c'è ed è ben visibile.

Le pagelle della Sampdoria

Emil AUDERO 6 – Para quel che può e si deve arrendere sulla rovesciata ravvicinata di Berardi.
Bartosz BERESZYNSKI 6 – Prestazione attenta: pochi lampi in fase offensiva, prezioso lavoro in copertura
Maya YOSHIDA 6,5 – A inizio secondo tempo, in due minuti compie tre salvataggi provvidenziali. Prova attenta e senza macchie.
Omar COLLEY 5,5 – Prestazione positiva fino all’episodio del gol di Berardi: il suo colpo di testa impreciso è l’assist perfetto per la rovesciata del capitano neroverde.

Defrel in pressing su Colley - Sassuolo-Sampdoria - Serie A 2020/2021 - Getty Images

Credit Foto Getty Images

Tommaso AUGELLO 6 – In spinta si vede pochissimo, dietro è attento a tenere la posizione e bravo nel gioco aereo.
Antonio CANDREVA 6 – E’ a tutti gli effetti il regista della Sampdoria: viene in mezzo al campo e spesso sventaglia, non sempre con precisione. Importante lavoro anche in fase di non possesso.
Morten THORSBY 6 – Consueta prova di intensità in mezzo al campo, ma poco altro.
Mikkel DAMSGAARD 5 – Prestazione negativa e condita da un errore dietro l’altro, sia negli ultimi metri sia in zone decisamente più delicate del campo. (Dal 80’ Kristoffer ASKILDSEN S.V.)
Jakub JANKTO 5,5 – Nel primo tempo ha la palla per sbloccare il match, ma il suo allungo si stampa sul palo. Nella ripresa cala visibilmente. (Dal 80’ Mehdi LERIS S.V.)
Keita BALDE 6,5 – Il migliore della Sampdoria insieme a Yoshida: fa il lavoro della prima punta e lo fa bene, proteggendo diversi palloni e subendo molti falli. Ottimo atteggiamento.
Manolo GABBIADINI 5 – Non riesce a incidere: pochi palloni toccati e nessuna occasione per colpire. Un po’ per demeriti suoi, un po’ per l’atteggiamento della Samp. (Dal 64’ Antonino LA GUMINA 6 – Buon ingresso, nel finale si rende pericoloso sia mettendosi in proprio sia nell’asse con Keita).
All. Claudio RANIERI 5,5 – La Samp lascia il pallino del gioco al Sassuolo ma consapevolmente. Ci pensano l'ingresso di Boga e la rovesciata di Berardi a indirizzare la sfida.

Superlega: cronistoria di un progetto naufragato in 48 ore

Calciomercato 2020-2021
Milan, idea Brandt. Derby di Genova per Jovic?
9 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Kane al City? Tottenham su Romero e Damsgaard. Son rinnova
23/07/2021 A 13:46