Cagliari-Genoa, match valevole per la 38esima giornata di Serie A, si è concluso con il punteggio di 0-1. Nella sfida arbitrata dal signor Meraviglia, decisiva la rete al 15' di Eldor Shomurodov che, con un delizioso tocco sotto, ha regalato i tre punti ai suoi su assist di Rovella. Espulso nel finale Behrami, per somma di ammonizioni. Da segnalare anche un palo di Joao Pedro, al quarto minuto di gioco.
Di seguito i voti di tutti i protagonisti, con indicazioni utili per coloro che giocano al Fantacalcio.

Classifiche e risultati

Serie A
Il Genoa chiude in bellezza: Cagliari ko, decide Shomurodov
22/05/2021 A 18:32
Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata

--- Le pagelle del Genoa ---

Alberto PALEARI, 6- Leggermente insicuro negli interventi, soprattutto sui palloni alti. Ingaggia un gran duello con Cerri, impedendogli il gol in un paio di occasioni.
Edoardo GOLDANIGA, 6 - Prova ordinata e precisa, non rischia nulla nè con Cerri nè tantomeno con il più fresco Simeone.
Cristian ZAPATA, 7 - Bella prestazione: sempre attento in marcatura su Cerri, che con lui non la vede quasi mai ed è sempre costretto ad abbassarsi. Superlativo nel salvataggio estremo su Zappa.
Andrea MASIELLO 6 - Rischia poco e nulla dietro, annullando con facilità Joao Pedro. (dal 46' Valon BEHRAMI, 5.5 - In un ruolo inedito per lui non sfigura, aiutandosi con l'esperienza. Sfortunato sull'espulsione, con il secondo giallo che appare decisamente fiscale.).
Davide ZAPPACOSTA, 6.5 - Spinge come un treno su una fascia che non è la sua, ingaggiando un duello rusticano con Nandez. (dall'89' CRISCITO, SV)
Nicolò ROVELLA 7 - Grande qualità in avanti, con l'assist al bacio per Shomurodov che permette ai suoi di sbloccare la sfida. Molto bene anche in fase di non possesso, in copertura su Joao Pedro.
Kevin STROOTMAN, 6.5 - Si occupa del lavoro sporco a centrocampo, con interventi duri ma sempre precisi ed efficaci. Grandissimo equilibratore.
Filippo MELEGONI 6.5 - Cambia 3 ruoli durante i 90', senza mai farsi trovare impreparato. Prestazione pulita e di grandissima maturità.

L'esultanza di Eldor Shomurodov, Cagliari-Genoa, Serie A, Getty Images

Credit Foto Getty Images

Eldor SHOMURODOV 7,5 - Sblocca la sfida con un tocco sotto di pregevole fattura, mettendo sempre in difficoltà la difesa di casa con le sue micidiali accelerazioni palla al piede.
Goran PANDEV 6 - Si vede poco, ma quando riceve palla non la spreca mai, giocando sempre con grande intelligenza. (dal 57' ZAJC, 5.5 - Entra per dare maggiore dinamismo davanti, ma non si vede mai.)
Marko PJACA 5,5 - Il peggiore degli attaccanti di Ballardini nel primo tempo. Sempre troppo lento a disfarsi del pallone in avanti. (dal 46' Mohamed KALLON, 6,5 - Al suo esordio in Serie A va anche vicino al gol, con Cragno ed il VAR che gli negano la più grande delle gioie per ben tre volte).
All. Davide BALLARDINI 6.5 - I suoi ragazzi concludono la stagione a quota 42 punti, virtualmente all'undicesimo posto in classifica. Merito di match alla portata come questi, che da quando lui è arrivato i liguri non hanno mai sbagliato.

--- Le pagelle del Cagliari ---

Alessio CRAGNO 6,5 - Incolpevole sul gol di Shomurodov ma bravissimo ad impedirgli la doppietta con un grande intervento nella ripresa.
Ragnar KLAVAN, 5.5 - Si perde Shomurodov nel gol del vantaggio, macchiando la sua prova. Per il resto è preciso ed attento nelle altre chiusure.
Andrea CARBONI 5 - Shomurodov gli fugge in continuazione. Sempre in ritardo nei movimenti ed impreciso nelle letture difensive.
'Daniele RUGANI, 6 - Il migliore dei suoi dietro. Riesce a contenere sia Pandev che Zajc, pur sbagliando un po' troppo in fase di impostazione.
Nahitan NANDEZ 6 - Riesce tutto sommato a contenere Zappacosta senza rischiare più di tanto, concedendosi anche qualche sovrapposizione interessante. (dal 46' ZAPPA, 6 - Un gran numero di Zapata gli nega la gioia del gol. Attento ed ordinato sulla destra.)
Alessandro DEIOLA 5.5 - Molto impreciso in fase di impostazione, con tanti appoggi, anche facili, sbagliati. (DAL 69' Gaston PEREIRO, 5.5 - Si vede pochissimo sulla trequarti, con pochi palloni giocabili).

Joao Pedro - Cagliari-Genoa Serie A 2020-21

Credit Foto Getty Images

Razvan MARIN 5 - Nel primo tempo sbaglia di tutto, sia in fase difensiva, in copertura su Rovella, che in avanti, dove è impreciso in un paio di occasioni.
Charalampos LYKOGIANNIS 6,5 - Grande spinta sull'out di sinistra, dove si fa trovare pronto ed è pericoloso con il suo mancino insidiosissimo. (dal 79' SOTTIL, SV)
Radja NAINGGOLAN, SV - (dal 9' Alfred DUNCAN, 5.5 - Troppo impreciso in fase di impostazione, dove spreca una miriade di palloni sbagliando tantissimi appoggi.
Joao PEDRO 5.5 - Colpisce un palo nel primo tempo e sfiora il gol nel finale. Nel mezzo, il nulla, con Zapata e Goldaniga che lo oscurano con facilità.
Alberto CERRI, 6 - Si sbatte tantissimo in avanti, allargandosi spesso e provando a non dare punti di riferimento, ma è spesso impreciso al momento di calciare verso la porta. (dal 69' Giovanni SIMEONE, 5.5 - Non riesce mai a rendersi pericoloso, pur ricevendo pochissimi palloni.
All. Leonardo SEMPLICI 5,5 - Il suo Cagliari chiude tutto sommato la stagione a testa alta, con una sconfitta bugiarda per il numero delle azioni create dai suoi ragazzi.

Mihajlovic: "Ho sognato un rigore per la Juve sullo 0-0"

Serie A
Juve, affaticamento per Dybala: settimana di lavoro differenziato
21/07/2021 A 19:20
Serie A
Inter, tournée Usa annullata causa Covid. Calha segna al debutto
21/07/2021 A 16:33