Dopo il pareggio contro l'Atalanta, la Roma riparte in campionato con la testa un po' alla sfida contro il Manchester United in Europa League. Ormai la zona Champions è lontana, ma Fonseca vuole vedere i suoi concentrati per Cagliari e solo dopo si potrà pensare allo United. Il tecnico portoghese però ammette la difficile gestione del giocare ogni tre giorni e farlo di giovedì...

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Cagliari-Roma: probabili formazioni e statistiche
23/04/2021 A 12:35

Difficile gestire le cose quando giochi il giovedì

Sì, devo confessare che è difficile gestire tante gare, soprattutto se non abbiamo tutti i giocatori. Devo dire che quando giochiamo ogni tre giorni, a inizio della stagione è un conto, ora è un altro. Adesso è pesante per i giocatori. Penso che questo non succede solo con la Roma che sta andando più avanti in Europa. Il Villarreal ha perso due delle ultime tre partite, l'Arsenal è 10° e si sta giocando l'Europa League. È complicato

La Roma ha trovato un sua identità?

Come ho detto sempre abbiamo un'identità. Le cose non sono facili da definire. Ogni squadra, ogni partita è una situazione diversa

L'ultima avete giocato con la difesa a 4. Sarà così con lo United?

È stata una strategia per l'Atalanta, adesso abbiamo il Cagliari e poi pensiamo allo United. Ci sarà turnover? Vediamo

Bryan Cristante esulta dopo il gol - Roma-Atalanta Serie A 2020-21

Credit Foto Getty Images

La Roma ha la rosa adatta per gestire il doppio impegno?

Con tutti i giocatori penso che potevamo fare di più, non è un alibi, ma abbiamo avuto diversi infortunati

Ora c'è il Cagliari

Loro sono in un buon momento. La partita contro l'Atalanta ha dimostrato che abbiamo la testa, è stata un buon esempio e domani vogliamo fare una buona partita e vincere. Non sarà facile, ma vogliamo vincere. Il Cagliari è in un buon momento, loro sanno che è importante questa partita. Come ho detto la squadra deve stare con la testa al campionato, non devono mancare le motivazioni

Su Villar

Penso che non sia stanco, è normale che mantenere il solito livello nel corso della stagione è difficile per tutti. Gonzalo ha iniziato molto bene, il suo rendimento è calato, ma ora sta nuovamente crescendo

Fonseca: "Crediamo nella finale. Mio futuro? Conta la Roma"

Europa League
Dalla parte di Fonseca, nonostante la "doppia" vita fra A ed Europa
16/04/2021 A 17:32
Europa League
Solskjaer: "Roma? Non l'ho mai vista giocare"
16/04/2021 A 10:18