Arturo Vidal era l’osservato speciale di Inter-Juventus. Il centrocampista cileno, insieme ad Antonio Conte, era l’osservato speciale del primo Derby d’Italia della Serie A 2020-21. Protagonista di un avvio di stagione, al di sotto delle aspettative: il numero 22 nerazzurro, che per la prima volta dal suo addio ai bianconeri sfida la Vecchia Signora, è stato protagonista sia nel pre partita che nel match, realizzando al 12’ la rete che ha sbloccato le ostilità del match con un sontuoso colpo di testa su delizioso cross dalla destra di Barella.
Prima dello splendido gesto tecnico e che ha fatto alzare dalla sedia ogni tifoso nerazzurro, a far rumore era stato un gesto immortalato dalle telecamere di Sky e che ha immediatamente creato un polverone social. L’immagine incriminata è quella di un bacio che Vidal piazza dopo un abbraccio a Chiellini nei pressi dello stemma della Juventus. Un gesto che non è passato inosservato e che ha creato non poche polemiche sui social fra chi lo assolve e chi invece non perdona il cileno, nonostante il bel gol dell’ex.
Serie A
Vidal si è sbloccato ma il vero riscatto passa dalla Juve
16/01/2021 A 10:39

Vidal sui social: "Non volevo baciare stemma Juve, darò l’anima per l’Inter"

Nel post partita Arturo Vidal, dopo aver festeggiato insieme ai compagni un successo contro la Juventus che mancava da 1582 giorni (18 settembre 2016), ha voluto dare la propria lettura dell’episodio immortalato spiegando che con quello che molti hanno interpretato come un bacio allo stemma della Juventus, in realtà non si trattasse altro che di un gesto d’affetto nei confronti di un ex compagno col quale Vidal ha vinto e condiviso splendidi momenti.
"La mia intenzione non è mai stata quella di baciare lo stemma di un'altra squadra. Il bacio è stata una dimostrazione di affetto per un fratello che mi ha dato il calcio, con il quale ho vissuto anni meravigliosi insieme e ci vogliamo bene. Io rispetto la mia squadra, i nostri tifosi e la gente che ha avuto fiducia in me per difendere e continuare a far crescere la storia di questo bellissimo club. E darò l'anima per quello! Forza Inter

Vidal a Sky: "Questa vittoria ci dice che siamo da Scudetto"

In precedenza il match winner del Derby d'Italia, ai microfoni di Sky aveva espresso così la propria gioia.
"Gol importante, per me e per la squadra, in una partita difficile contro i più forti in Italia. Sono felice, davvero. La Juve vince lo scudetto da tanti anni e noi abbiamo dimostrato di essere all'altezza di poter lottare per il titolo. Questo successo ti dà fiducia per continuare a lavorare e pensare di poter vincere, fino in fondo"

Conte: "Con Vidal uso bastone e carota"

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (23/06)
UN MINUTO FA
Calciomercato 2020-2021
Locatelli, andato bene il primo incontro Juve-Sassuolo: si tratta
UN' ORA FA